23 luglio 2018

Briglia 1949 veste il cinema italiano

Il marchio di abbigliamento maschile haut de gamme Briglia 1949, sarà protagonista del nuovo film “Il Nemico che ti vuole bene”, in uscita nelle sale il prossimo autunno.

Briglia 1949 veste il cinema italiano
Nella foto Diego Abatantuono in una scena del film "Il nemico che tu vuole bene"

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Fashion, grandi nomi della moda, brand emergenti, tendenze e curiosità”

Firenze –  Briglia 1949 sarà uno di protagonisti del prossimo film del regista italo-svizzero Denis Rabaglia “Un nemico che ti vuole bene”. La produzione di questo nuovo esempio di cinema italiano ha scelto infatti il brand napoletano per vestire, in molte scene, i suoi protagonisti. lI cast composto da attori d’eccezione come Diego Abatantuono, Antonio Folletto e Massimo Ghini indosserà anche capi firmati Briglia 1949.

“Sono molto contento di questa opportunità, è la prima volta che siamo coinvolti in un progetto così importante” commenta Michele Carillo fondatore del brand Briglia 1949 “e sono onorato che i miei capi siano stati scelti per nomi così celebri e personaggi che amo molto come Folletto che per me è il nuovo Mastroianni del cinema italiano” .

Il film, girato tra il sud Italia e la Svizzera, nasce da un romanzo polacco ispirato a un fatto realmente accaduto negli anni Settanta: racconta la storia di un killer (Folletto) che, in fin di vita, viene soccorso da un passante (Abatantuono). Sano e salvo, il giovane killer decide di sdebitarsi offrendo al proprio salvatore di uccidere una persona a scelta.

Briglia 1949 sarà, così, sul grande schermo in questa interessante commedia noir. Il gusto sobrio e lo stile understated di Briglia 1949 si intrecciano col cinema confermando, ancora una volta, il proprio amore per la tradizione italiana e il desiderio di guardare oltre, verso nuovi obiettivi.

Redazione Fashion

6330870381451092UA-56317664-1