23 maggio 2018

Donne e capelli, quando i problemi arrivano in testa

Negli ultimi anni, anche per le donne, a causa di molteplici fattori, i capelli si possono rivelare un vero problema. Per capire meglio raccontiamo la testimonianza di Monica

Leggici anche su tio.ch: Dimmi che unghie hai e ti dirò chi sei…

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ASCOLTA I TUOI CAPELLI” non perdere la testa, usala! la rubrica in collaborazione con CR LAB Lugano

Donne e capelli, quando i problemi arrivano in testa Donne e capelli, quando i problemi arrivano in testa 1 Donne e capelli, quando i problemi arrivano in testa 2 Donne e capelli, quando i problemi arrivano in testa 3

LUGANO – Ciao, sono Monica ho 31 anni e da circa 2 anni miei capelli sono cambiati. Parlo di spessore e foltezza. Non ho mai avuto nessun tipo di problema anche minimo ai miei capelli, nonostante nel periodo dell’adolescenza li abbia messi fortemente alla prova, con tinte e piastra, ma si sa’, con il passare del tempo, le abitudini e lo stile di vita cambiano e per noi donne i capelli sono un punto debole, da tenere sotto controllo.

Vi racconto brevemente il mio percorso

Circa 2 anni fa dopo un cambiamento sentimentale e lavorativo importante mi rendo conto di avere qualche chilo di troppo e decido di recarmi da una nutrizionista, per qualche consiglio alimentare, la quale riscontra un leggero sovrappeso, e mi consiglia una dieta mediterranea bilanciata. Inizio il percorso ad Aprile 2016 e a Settembre 2016 ho perso 7 chili, gradualmente, che al momento sto mantenendo costanti. Al regime alimentare corretto abbino un allenamento costante settimanale. Nel frattempo cambio casa e il lato
sentimentale lo metto da parte per godermi un po’ la vita.
Un giorno sono in ascensore e con i faretti puntati in testa mi rendo conto di un lieve diradamento, che aggiunto anche ai capelli che perdo in doccia mi fa pensare. Prima mi confronto con la mia famiglia, che mi tranquillizza e giustamente mi fa riflettere sul fatto che cambiamento di lavoro, amore, casa, di alimentazione possono causare degli effetti, e i capelli di solito nelle donne sono un punto dolente. Decido quindi di fare un test del capello, e mi rivolgo al centro tricologico Cr Lab.
Mi sottopongo al loro Tricotest, (test completo cute-capelli) dal quale si riscontra una situazione di cute normale (causa alimentazione corretta) ma un leggero assottigliamento dello stelo e anche un lieve diradamento (distanza tra bulbi).

Decido cosi di iniziare un percorso di trattamenti tricologici da CrLab

Inizio a Gennaio 2017 e ad Agosto 2017 la situazione migliora notevolmente, ritrovo anche l’amore e lo stress si normalizza. Mi sono ormai rodata, sia con la nuova casa che con il nuovo lavoro, e tutto sembra rientrato, anche i capelli grazie al trattamento che faccio settimanalmente stanno decisamente meglio.
Dopo il ciclo di trattamenti settimanali, inizio a farli ogni due settimane, poi ogni 3 e poi continuo con un mantenimento mensile, mentre uso a casa i prodotti quali shampoo, fiale curative, alternate con shampoo delicato trasversale. Aggiungo anche qualche prodotto prettamente estetico, per curare le doppie punte.
Non posso che essere grata alla Cr Lab, in quanto la loro disponibilità e gentilezza mi ha aiutato a mantenere la costanza, cosa fondamentale per intraprendere un qualsiasi percorso terapeutico.
Vi consiglio quindi di ascoltare il vostro corpo e se vi dice che c’è qualcosa che non va, non esitate a contattare uno specialista, in qualsiasi ambito dalla testa ai piedi! Il nostro corpo ci parla, stiamo attenti a carpire i dettagli e nel caso ad agire in tempo, perché si sa, la prevenzione è la miglior cura.

Buona Giornata, Monica

Questo redazionale è stato scritto in collaborazione con CrLab a Lugano

Company profile
Da quasi 50 anni la cura dei capelli è la mission di CRLab che, attraverso sistemi di integrazione non invasivi, trattamenti e prodotti tricologici d’avanguardia pensati per i problemi di cute e capelli dell’uomo e della donna, si pone un unico obiettivo: prevenire la caduta e mantenere sano e vitale il cuoio capelluto. Per info clicca qui

Redazione Beauty

6330870381451092UA-56317664-1