21 agosto 2018

La Piedigrotta. Quando la Pizza è Arte

Lo chef Antonello Cioffi e la sua pizza d’autore

La Piedigrotta. Quando la Pizza è Arte

Le rubriche di fashionchannel.ch: “CUCINA E DINTORNI” la rubrica dedicata alla cultura enogastronomica e al mondo dei viaggi

VARESE-Ci sono storie belle che vale la pena raccontare. E la storia che vi racconto oggi è quella di un uomo, di un “folle creativo”, di un visionario… Lui è lo chef Antonello Cioffi, titolare del locale La Piedigrotta a Varese.
Tutti potrebbero pensare che sia una semplice pizzeria. Una pizzeria sicuramente lo è perché qui si mangia la pizza tradizionale napoletana. Ma c’è qualcosa che va oltre la classica pizzeria…
Tutto inizia nel lontano 1974 quando il papà di Antonello decise di aprire a Varese, nel centro storico della città, un “angolo di Costiera Amalfitana”.  Una storia lunga 40 anni. 40 anni di pizze sfornate, di “spicchi di verace tradizione campana”. Nel 2003 Antonello Cioffi, figlio d’arte, decide di prendere in mano l’attività di famiglia interpretando a suo modo, senza mai tradire le tradizioni, il mondo della pizza! Ed è così che nascono le sue creazioni! La pizza si veste di nuove forme e nuove idee sempre mantenendosi fedele alle ricette della tradizione. La pizza in una chiave contemporanea, sorprendente e stupefacente. La pizza rimane la protagonista. La materia prima di altissima qualità e i prodotti del territorio campano e del Sud Italia si amalgamo in una proposta culinaria avanguardistica…
Il genio creativo dello chef Antonello Cioffi si esprime in proposte dove la pizza diventa un vero piatto come “Tagliatelle sensazione di Carbonara” o una “Cotoletta alla milanese di pizza” o “Cheeseburger di pizza farcito con tonno, burrata e salsa di pomodoro accompagnato da patatine fritte di pasta di pizza impastata con estratto di pomodoro e maionese vegana”… Lo stupore è assicurato…e poi, al palato, è tutta un’esplosione di sapori e di sensazioni. Sì perché la cotoletta alla milanese di pizza richiama la classica cotoletta alla milanese! Per non parlare della “Pizza dolce”…con marmellata di pomodoro! Delizia per i sensi!
Quanta sana follia!
E…la follia di Antonello Cioffi è contagiosa… Tanto contagiosa da voler contagiare anche chi non lo conosce; così metto per iscritto la sua storia così particolare che, attraverso le parole, trova la strada per raccontarsi.

Redazione: fashionchannel.ch – A cura di: Sara Biondi

 

6330870381451092UA-56317664-1