Filtra per

Regione Locarnese Bellinzonese Luganese Mendrisiotto
Categoria Teatro Manifestazioni Cinema Musica Arte Sport Altro Appuntamenti Conferenze Musei
Compagnie Longshow "Membre Fantôme”
Teatro Dimitri, Verscio
20.00

Esiste l'uomo a tre braccia? Si può nuotare in aria mentre si levita? Una palla da giocoliere può trovarsi in due posti diversi allo stesso tempo? Appassionato di effetti ottici e di manipolazione degli oggetti, Nicolas Longuechaud ha la ferma intenzione di sfidare la vostra percezione. Nella sua morbidezza ed elasticità, rimbalzante come le sue palline e i suoi baffi con le punte arrotolate, questo giocoliere dalle molte braccia e dai molti cappelli ci fa da specchio per il nostro desiderio di essere intrappolati, e noi ridiamo nel vedere riflesso il nostro stesso candore. Un piacere croccante, da condividere a qualsiasi età!

Per tutti | 45 min. | Circo e Magia Nuova

LuogoTeatro Dimitri
Indirizzo / ViaCaraa du Teatro Dimitri , Verscio
Prezzo35 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
PrevenditaAcquista biglietti su TicketLeo
Libri al Sole - letture nel cuore della città
Piazza del Sole, Bellinzona
00.00

È pienamente operativo in Piazza del Sole a Bellinzona lo chalet mobile di Ondemedia, una nuova postazione di animazione socioculturale che offre letture di seconda mano ai passanti di ogni età e genere con prezzi sostenibili a partire da un franco.

Come molti lettori ricorderanno il progetto "Libri al Sole" è nato nel 2014 e si è sviluppato negli anni successivi attorno ad un container marittimo posato su Piazza Rinaldo Simen coinvolgendo nella sua gestione numerose decine di persone disoccupate al beneficio di programmi occupazionali erogati dal Canton Ticino.

Questa nuova formula, più soft ma non priva di interesse, si avvale dell'apporto dei volontari e delle volontarie dell'associazione coordinati da una responsabile qualificata e inserita in un programma di pubblica utilità sostenuto dall'Ufficio del sostegno sociale e dell'inserimento (USSI). Gli orari d’apertura variano a discrezione in base alle condizioni meteo.

Per rimanere aggiornati sulle proposte in programma si invita la spettabile utenza a seguirne gli sviluppi sul sito www.ondemedia.com o sulle principali piattaforme sociali quali Facebook, Instagram e Twitter digitando gli hashtag #ondemedia o #bellilibri.

LuogoPiazza del Sole
Indirizzo / ViaPiazza del Sole, Bellinzona
PeriodoDal 08.08.2022 al 30.11.2022
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Locarno Film Festival
Piazza Grande, Locarno
15.00

Migliaia di cinefili e professionisti del settore si incontrano qui ogni estate per condividere la loro sete di nuove scoperte e la passione per il cinema in tutta la sua diversità. A Locarno trovano un programma di qualità, ricco, eclettico, sorprendente, e dove i talenti emergenti si mescolano con ospiti prestigiosi.

LuogoPiazza Grande
Indirizzo / ViaLocarno
PeriodoDal 03.08.2022 al 13.08.2022
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
LIVE MUSIC IN TERRAZZA
Terrazza Marnin e Osteria Pozzo, Locarno
19.00

 

Live Music 3-4-5-6-10-11-12-13 agosto presso la terrazza della pasticceria  Marnin e dell’Osteria Pozzo in Piazza S. Antonio a Locarno, con inizio alle 19:00.

L’appuntamento vedrà protagonisti i Mauro Pesenti & Friends.

 

LuogoTerrazza Marnin e Osteria Pozzo
Indirizzo / ViaPiazza Sant'Antonio, Locarno
PeriodoDal 03.08.2022 al 13.08.2022
GiorniTutti i giorni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
A Morcote arriva The Long Road of Rock
Sala Sergio Maspoli, Comune di Morcote, Morcote
17.00

 

La lunga strada del rock passa da Morcote

Dal 31 luglio al 21 agosto 2022 è tempo di “The Long Road of Rock: 40 anni di memorabilia del mondo del rock” con Rockdream e Radio Morcote International

 

Dopo il successo del concerto dedicato a The Beatles “Get Back to Morcote. Dal tetto di Londra al tetto di Morcote” e la mostra di foto inedite di Massimo Rana “FrontStage, ritratti sul palco”, domenica 31 luglio alle ore 17.00, il Comune di Morcote inaugura “The Long Road of Rock. 40 anni di memorabilia del mondo del rock” in collaborazione con Rockdream e Radio Morcote International.

Promossa e voluta fortemente dal Comune di Morcote e da Radio Morcote International nell’ambito della rassegna di eventi SUMMER IN MORCOTE 2022 (visitmorcote.ch), “The Long Road of Rock” è il terzo di una lunga serie di appuntamenti esclusivi dedicati al mondo e alla cultura Rock nell’anno in cui la lunga strada del rock passa proprio da Morcote.

 

Dal 31 luglio al 21 agosto 2022 - ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica (dalle ore 17.00 alle ore 21.00) nella Sala Sergio Maspoli del Comune di Morcote sarà possibile ammirare oltre 200 cimeli e ricordi collezionati in 40 anni di concerti e di viaggi in giro per il mondo da due giovani sognatori ticinesi, Claudio Mollekopf ed Eros Girardi.

 

“The Long Road of Rock” proietterà i visitatori in un lungo viaggio che inizia dagli anni ‘60 e si conclude con i 2000 nel quale verranno raccontate le tappe più importanti della storia del Rock descrivendo quello che il Rock è stato e continuerà ad essere all’interno della nostra società: dai The Beatles a Jimi Hendrix, da Elvis Presley ai Guns n’ Roses, da David Bowie a lggy Pop fino ad arrivare ai Queen e molto di più.

 

La colonna sonora dell’evento sarà nelle mani di ben 4 jukebox originali degli anni ‘50 arrivati direttamente dalla Svizzera interna. Non mancherà il rock  di Radio Morcote International, la radio rock nata proprio a Morcote da una idea di Grant Benson, speaker a livello internazionale e Daniela Moroni, pr e ufficio stampa, oramai definita Switzerland’s Best Rock Station.

 

“Morcote è da sempre sinonimo di cultura e di musica” ha dichiarato Jürg Schwerzmann, municipale del Comune di Morcote, “Quest’anno, nell’ambito della rassegna SUMMER IN MORCOTE 2022 abbiamo deciso di puntare sul rock anche grazie alla collaborazione con Grant Benson, che ha casa proprio nel borgo.

 

Dopo aver solcato i mari del nord con Radio Caroline, la più famosa radio pirata della storia, Benson ha lavorato con i più grandi network radiofonici a livello internazionale intervistando i più importanti personaggi del rock fino ad arrivare a Morcote dove ha fondato Radio Morcote International, rendendo così il nostro borgo uno dei più rock della Svizzera” e continua “Quando Benson ci ha proposto di organizzare l’evento dedicato ai Beatles, la mostra di Massimo Rana e infine l’esposizione di Rockdream, abbiamo accettato subito con grande entusiasmo, certi che sarebbero stati eventi di successo” e conclude “Nel 2022 a Morcote non mancheranno ovviamente iniziative e serate dedicati a tutta la famiglia, alla cultura e ai concerti di musica classica. Morcote è un piccolo borgo con una grande cultura e il nostro desiderio è quello di continuare la tradizione del paese” conclude Schwerzmann.

La mostra

The Long Road of Road. 40 anni di memorabilia del rock

 

Dove

Comune di Morcote - Sala Sergio Maspoli

Riva da S.Antoni 10

Morcote

 

Quando

Inaugurazione:

domenica 31 luglio dalle ore 17.00 alle ore 21.00

 

Apertura mostra:

da giovedì 4 agosto a domenica 21 agosto 2022

Orario: 17.00 - 21.00

 

 

Ingresso libero

 

Ufficio stampa Comune di Morcote

Per informazioni e interviste (solo per la stampa): Daniela Moroni

 

[email protected]   | +41 (0)79 5826419    |  +39 340 6209487

 

 

 


Morcote è un vero e proprio centro culturale, con una lunga tradizione artistica e musicale, spesso rock, e con un lunga lista di personaggi del mondo dello spettacolo e del jetset che sono transitati nel borgo. Uno tra tutti è George Harrison, il quale, dopo aver comprato una villa proprio accanto a quella dello scrittore Herman Hesse, visitò Morcote più volte e si fece immortalare nel borgo insieme ad Olivia. In onore dei Beatles, di George Harrison e in occasione del 53° anniversario dell’ultimo concerto dei Fab Four a Londra, quando si esibirono sul tetto dei loro uffici, a Morcote è stato organizzato, il 30 gennaio 2022, “Get Back to Morcote, dal tetto di Londra al tetto di Morcote” un evento creato su una meravigliosa terrazza a picco sul lago e in cima al borgo - per inaugurare la stagione di eventi 2022 allo Spazio Garavello 7 - che ha ottenuto uno enorme successo di pubblico e di visibilità e che è stato interrotto, come nel 1969, dalla polizia. 

 

 

 

 A Morcote è andata in onda, per la prima volta nello storia, Radio Caroline, la più famosa radio pirata della storia (quella che ha ispirato il film campione di incassi “I Love Radio Rock”) . Radio Caroline ha “navigato”, per ben due volte, dai mari del nord alle acque del lago di Lugano grazie a Grant Benson, residente e Morcote e speaker a livello internazionale. E, sempre a Morcote, si è insediata Radio Morcote International, la più ascoltata radio rock sul territorio ticinese, fondata dal duo Grant Benson e Daniela Moroni. Infine, nel borgo, sopra la Chiesa di Santa Maria del Sasso, è stata installata, nel giugno 2021, l’unica altalena al mondo a suon di rock and roll sulla quale è possibile dondolare tra il cielo e il lago a suon di musica. 

 

 

“Morcote è da sempre sinonimo di cultura e di musica” ha dichiarato Jürg Schwerzmann, municipale del Comune di Morcote, “Quest’anno, nell’ambito della rassegna SUMMER IN MORCOTE 2022 abbiamo deciso di puntare sul rock anche grazie alla collaborazione con Grant Benson, che ha casa proprio nel borgo.

 

 

Dopo aver solcato i mari del nord con Radio Caroline, la più famosa radio pirata della storia, Benson ha lavorato con i più grandi network radiofonici a livello internazionale intervistando i più importanti personaggi del rock fino ad arrivare a Morcote dove ha fondato Radio Morcote International, rendendo così il nostro borgo uno dei più rock della Svizzera” e continua “Quando Benson ci ha proposto di organizzare l’evento dedicato ai Beatles, la mostra di Massimo Rana e infine l’esposizione di Rockdream, abbiamo accettato subito con grande entusiasmo, certi che sarebbero stati eventi di successo” e conclude “Nel 2022 a Morcote non mancheranno ovviamente iniziative e serate dedicati a tutta la famiglia, alla cultura e ai concerti di musica classica. Morcote è un piccolo borgo con una grande cultura e il nostro desiderio è quello di continuare la tradizione del paese” conclude Schwerzmann.

Dopo il successo del concerto dedicato a The Beatles “Get Back to Morcote. Dal tetto di Londra al tetto di Morcote” e la mostra di foto inedite di Massimo Rana “FrontStage, ritratti sul palco”, domenica 31 luglio alle ore 17.00, il Comune di Morcote inaugura “The Long Road of Rock. 40 anni di memorabilia del mondo del rock” in collaborazione con Rockdream.

 

 

Promossa e voluta fortemente dal Comune di Morcote e da Radio Morcote International, nell’ambito della rassegna di eventi SUMMER IN MORCOTE 2022 (visitmorcote.ch), “The Long Road of Rock” è il terzo di una lunga serie di appuntamenti esclusivi dedicati al mondo e alla cultura Rock nell’anno in cui la lunga strada del rock passa proprio da Morcote.

 

Dal 31 luglio al 21 agosto 2022 - ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica (dalle ore 17.00 alle ore 21.00) nella Sala Sergio Maspoli del Comune di Morcote sarà possibile ammirare oltre 200 cimeli e ricordi collezionati in 40 anni di concerti e di viaggi in giro per il mondo da due giovani sognatori ticinesi, Claudio Mollekopf ed Eros Girardi.

 

“The Long Road of Rock” proietterà i visitatori in un lungo viaggio che inizia dagli anni ‘60 e si conclude con i 2000 nel quale verranno raccontate le tappe più importanti della storia del Rock descrivendo quello che il Rock è stato e continuerà ad essere all’interno della nostra società: dai The Beatles a Jimi Hendrix, da Elvis Presley ai Guns n’ Roses, da David Bowie a lggy Pop fino ad arrivare ai Queen e molto di più.

 

La colonna sonora dell’evento sarà nelle mani di ben 4 jukebox originali degli anni ‘50 arrivati direttamente dalla Svizzera interna. Non mancherà il rock  di Radio Morcote International, la radio rock nata proprio a Morcote da una idea di Grant Benson, speaker a livello internazionale e Daniela Moroni, pr e ufficio stampa, oramai definita Switzerland’s Best Rock Station.

 

 


La mostra

The Long Road of Road. 40 anni di memorabilia del rock

 

Dove

Comune di Morcote - Sala Sergio Maspoli

Riva da S.Antoni 10

Morcote

 

Quando

Inaugurazione:

domenica 31 luglio dalle ore 17.00 alle ore 21.00

 

Apertura mostra:

da giovedì 4 agosto a domenica 21 agosto 2022

Orario: 17.00 - 21.00

 

 

Ingresso libero

 

Ufficio stampa Comune di Morcote

Per informazioni e interviste (solo per la stampa): Daniela Moroni

[email protected]  | +41 (0)79 5826419    |  +39 340 6209487

LuogoSala Sergio Maspoli, Comune di Morcote
Indirizzo / ViaMorcote
PeriodoDal 31.07.2022 al 21.08.2022
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
HCB Ticino Rockets - Abbonamento 2022/2023
Raiffeisen BiascArena, Biasca
20.00

 

 

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PeriodoDal 28.07.2022 al 15.12.2022
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Corsi gratuiti per il benessere personale
Casa Andreina, Lugano
10.00

Sono questi i corsi gratuiti in partenza presso Casa Andreina, aperti a tutti e in particolare alle persone in età AVS, e con i quali il nostro centro diurno vuole offrire strumenti e tecniche di sviluppo e benessere personale.

 

Questo mercoledì è in generale il termine ultimo per iscriversi.

 

Tecniche di respiro - Conoscere il corpo tramite il respiro

Le iscrizioni chiudono questo mercoledì

Al gruppo verranno insegnate varie tecniche per il benessere personale. In particolare, la tecnica di respirazione consapevole definita rebirthing (letteralmente “rinascita”) e alcuni degli strumenti della Bioenergetica ideata da Alexander Lowen.

Grazie a queste tecniche i partecipanti possono imparare a:

• scaricare aggressività represse, stress nelle sue varie forme, pressione eccessiva

• rilasciare tensioni fisiche, ripulire la mente da pensieri negativi e dalle immagini limitanti che provengono dal passato

Date: lunedì 18 luglio, 25 luglio, 8 agosto, 22 agosto, 29 agosto, 19 settembre, 26 settembre

Orari: 14:00 – 15:45

Docente: Ciro Barberio

Costi: grazie al fondo cantonale per le attività di promozione della salute, quest’attività è gratuita. Nonostante la gratuità, si richiede continuità nella frequenza.

 

Meditazione

Le iscrizioni chiudono questo mercoledì

Meditare significa capacità di portare l’attenzione in modo intenzionale, aperto e non giudicante al momento presente. È una qualità di attenzione che si sviluppa attraverso la pratica ereditata dalle discipline orientali, ma svincolata da specifici significati filosofico-religiosi. Potrete imparare un metodo pratico e sistematico per gestire stress, disagi e per rispondere più efficacemente alle sfide e ai problemi della vita di ogni giorno. Riuscirete a prestare attenzione alle vostre esperienze interne nel qui e ora. Molti studi scientifici dimostrano che la pratica della meditazione, nello specifico di questo percorso la mindfulness, ha effetti sulla rigenerazione delle cellule neuronali e sull’attivazione di alcune aree del cervello particolarmente importanti per la salute mentale e fisica.

Date: mercoledì 20 e 27 luglio – 3, 10, 17, 24 e 31 agosto – 7 settembre

Orari: 14:15 – 15:15

Docenti: Mariapia Borgnini e Federica Dubbini

Occorrente: vestirsi comodamente (tappetini disponibili in sede)

Costi: grazie al fondo cantonale per le attività di promozione della salute, quest’attività è gratuita. Nonostante la gratuità, si richiede continuità nella frequenza.

 

Relax e postura corretta con il metodo Franklin

Ancora 3 posti a disposizione.

Trovare l’armonia e l’equilibrio nel portamento, attraverso diversi visualizzazioni e movimenti dolci e fluidi.

Il Metodo-Franklin aiuta lo sviluppo della percezione fisica, migliorando la mobilità e la qualità del movimento.

Inoltre, amplia la capacità d’immaginazione, che consente di entrare in sintonia con il proprio corpo.

Date: giovedì 11 agosto, 25 agosto, 1° settembre, 22 settembre, 29 settembre

Orari: 10:00 – 11:00

Docente: Thérèse Cadisch

Occorrente: vestirsi comodamente (tappetini disponibili in sede)

Costi: grazie al fondo cantonale per le attività di promozione della salute, quest’attività è gratuita. Nonostante la gratuità, si richiede continuità nella frequenza.

 

Yoga nella natura

Le iscrizioni chiudono al raggiungimento di 12 partecipanti.

Itinerari semplici e diversi ma con lo stesso scopo: incontrare la natura e se stessi in un’esperienza in piccolo gruppo guidati da una professionista del rilassamento e dello yoga. Possibilità di avere il Pic nic preparato dalla cucina di Casa Andreina. Zainetto e acqua portati dai partecipanti. Mezza giornata, indicativamente dalle 10:00 alle 14:00. In caso di maltempo, si svolgerà un’attività (legata allo yoga e alla meditazione) all’interno di Casa Andreina, con pranzo in compagnia.

• giovedì 21 luglio, giovedì 4 agosto, martedì 13 e 20 settembre: Suoni e frequenze terapeutiche – yoga e meditazione con bagno di campane di cristallo Nota bene: martedì 28 giugno alle ore 14:00 si terrà la prima dimostrazione di yoga e meditazione con bagno di campane di cristallo a Casa Andreina.

• giovedì 18 agosto: Movimento Energetico e Yoga nel Bosco in Capriasca

• giovedì 1° settembre: Casóro, alla scoperta tattile della mostra di sculture di gARTen, pratica di yoga all’aperto, seguito da picnic nel parco

• giovedì 15 settembre: sentiero Hermann Hesse, Montagnola, Origlio

Docenti: Ute Panella / Vladimiro Zanoli

Da portare con sé: zainetto, abbigliamento comodo, scarpe da trekking o scarpe sportive, coperta leggera o telo, acqua, protezione solare, cappello. Non serve il tappetino Yoga.

Costi: grazie al fondo cantonale per le attività di promozione della salute, quest’attività e l’eventuale pic nic sono gratuiti.

È possibile partecipare a più date, segnalandolo subito.

LuogoCasa Andreina
Indirizzo / ViaVia Ricordone 3, Lugano
PeriodoDal 18.07.2022 al 30.09.2022
GiorniTutti i giorni
EtàSoci AVS e simpatizzanti
Sito webVai al sito
Ascona Music Festival 2022
Chiesa del Collegio Papio, Ascona
20.30

13° Ascona Music Festival: 8 luglio – 2 ottobre 2022
 
ISPIRAZIONE E MUSICA

L’Ascona Music Festival ritorna con appuntamenti che faranno risuonare in noi l’importanza e la necessità dell’Ispirazione.
 
Dedicato a questa essenziale facoltà umana, esplorata in questo caso con compositori che hanno saputo lasciare opere che accompagnano e sostengono la nostra ricerca dell’Ispirazione, il Festival propone 6 eventi a partire dall’8 luglio al 2 ottobre 2022 che si svolgeranno presso il Collegio Papio, la Chiesa Evangelica e la Sala Balint della Fondazione Monte Verità.
Il lago, con la sua magnificenza, contribuisce con uno scenario tra i più adatti alla fruizione di eventi speciali.    
 
Il Festival nato dalla creatività del fondatore e direttore artistico Daniel Levy, negli anni, ha saputo creare un clima professionale che unisce grandi artisti con giovani promesse, ed oltre ai concerti, annuncia anche una Master Class di pianoforte eseguita dallo stesso Maestro Levy.

La Master Class inaugura la ‘Scuola di Musica Vincenzo Scaramuzza’, uno speciale dipartimento dell’Accademia Internazionale di Eufonia, promotrice del Festival. La Master Class si rivolge a musicisti, studenti di pianoforte e giovani pianisti. Daniel Levy è uno dei più rappresentativi e quotati allievi del Maestro Scaramuzza e al sapere della Scuola pianistica, unisce la propria esperienza dei principi dell’Eufonia e dell’Ascolto per aiutare i musicisti a raffinare e canalizzare l’energia ispiratrice quale respiro della Musica e atto trasformatore della vita.

In un clima di importanti trasmissioni non manca un evento per tutti alla Sala Balint, nell’incantevole scenario del Monte Verità: il Concerto Dialogo di Levy sull‘Ispirazione musicale con opere di Bach, Schubert, Schumann e Brahms. Una serata all’insegna dei contenuti esclusivi, più che rari, proposti dal Maestro Levy che espone il tema spiegando a voce e suonando il piano.   

Per chi voglia poi entrare nell’aura musicale dei concerti più tradizionali, la magia del Festival 2022 offre un concerto speciale del Duo Stella e Silvia Cattaneo, con opere di Haydn, Schumann e la celebrazione del bicentenario della nascita dell’ispirato compositore Cesar Franck, con la meravigliosa Sonata per violino.  

Un appassionante recital di pianoforte del Maestro Daniel Levy, dedicato ai magistrali Notturni di Fryderyk Chopin. La connessione Chopin/Levy nei Notturni è decisamente imperdibile!

Completa la panoramica dei concerti il recital ‘Lo Spazio del Suono’ del pluripremiato violoncellista Stephan Rieckhoff, con musiche di Michael Proksch, Bach e Reger.

Spicca inoltre nell’intera struttura del Festival un evento per chi ama anche lo schermo: all’Aula Magna del Collegio Papio: Docufilm e Recital Beethoven.
Il docufilm ‘Respirando con la Musica – La storia di Vincenzo Scaramuzza’ a cura di Maria Pia Cerulo; seguito dal video del Piano Recital di Daniel Levy con Bagatelle e alcuni Adagio delle Sonate per pianoforte di BEETHOVEN.

Un Festival da seguire in ognuna delle sue raffinate produzioni!
 
 
Programma completo dell'Ascona Music Festival 2022: clicca quì

 

LuogoChiesa del Collegio Papio
Indirizzo / ViaVia delle Cappelle 1, Ascona
PeriodoDal 08.07.2022 al 02.10.2022
GiorniTutti i giorni
Info+41763346900
Prezzo56.50 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
PrevenditaAcquista biglietti su Ticketcorner
Corsi estivi
Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio, Bellinzona
08.00

Momenti di incontro dedicati all'attività fisica.

LuogoBellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio
Indirizzo / ViaBellinzona
PeriodoDal 04.07.2022 al 31.08.2022
GiorniLu Ma
Sito webVai al sito
Mostra Fotografica di Marshall Vernet
CasaGalleria.ART, Rovio
10.00

Il 2 luglio dalle ore 10.00 fino alle ore 19.00 Marshall Vernet, fotografo americano che vive a Gstaad nel Canton Berna, è ospite di CasaGalleria.ART per l'inaugurazione della sua mostra personale "NATURARCHITETTONICA".
Natura e architettura, bianco e nero, due binomi indissolubili che contraddistinguono la fotografia di Marshall Vernet, autore americano che attraverso le sue opere fa della natura la più bella forma di architettura. 
In mostra dal 2 luglio al 28 agosto presso CASAGALLERIA.ART, la serie delle più belle immagini naturalistiche dell’autore. Opere che, avulse dal loro contesto geografico, diventano canone di bellezza classica fatta di eterna eleganza che pone chi le guarda ad andare oltre i confini della propria immaginazione alla scoperta di luoghi non luoghi che impressionano per la loro magnificenza. L’ inaugurazione della mostra è prevista il 2 luglio alla presenza dell’artista.

 
Marshall Vernet classe 1956 è newyorkese di nascita. Studia in Europa senza mai separarsi dalla sua macchina fotografica che diventa parte integrante del suo essere artista. La fotografia per lui è una grande passione. Rientra negli Stati Uniti e si trasferisce a Los Angeles lavorando come fotografo a Hollywood. Entra a stretto  contatto con Denzel Washington nel film “Deja Vu”, con Robert De Niro e Wesley Snipes in “The Fan”, con Will Smith e Gene Hackman in “Enemy of the State” e con Keira Knightley e Mickey Rourke in “Domino”. Dopo una lunga esperienza cinematografica, decide di trasferirsi a vivere in Italia dove si dedica completamente alla still photography. 
E' obbligatoria la prenotazione: 079-1373111 - [email protected]

 

LuogoCasaGalleria.ART
Indirizzo / ViaRovio
PeriodoDal 02.07.2022 al 28.08.2022
GiorniTutti i giorni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Apertura doposcuola inclusivo
Mendrisio, Mendrisio
10.00

Apertura doposcuola inclusivo aperto a tutti, anche per chi presenta DSA,ADHD,APC,Disturbi del linguaggio e autismo. Il doposcuola è aperto a bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni.  A livello trasversale, vuole sviluppare maggiormente autonomia, autostima, motivazione all'apprendimento e competenze disciplinari oltre a promuovere obiettivi specifici per migliorare le diverse neurodiversità. Il doposcuola sarà a Mendrisio, Lugano e Bellinzona. Per chi abitasse lontano è possibile un pacchetto flessibile o un potenziamento online molto efficace. Se vuoi, Puoi! Il doposcuola è condotto da Giovanna Bagutti, tutor dell'apprendimento in DSA, ADHD, docente SE con master in autismo, esperienza approfondita nel seguire e supportare bambini di scuola elementare e medie. Per maggiori informazioni: g.baguttigmail.com

LuogoMendrisio
Indirizzo / ViaMendrisio
PeriodoDal 30.06.2022 al 30.06.2023
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Facebook Vai al link di facebook
Philip Rolla - where I came from
Rolla.info, Bruzella
14

where I came from, ventesima esposizione organizzata dalla Fondazione Rolla è un omaggio al suo fondatore. Una mostra particolare nata da una lunga riflessione su se stesso e sul proprio passato fatta proprio da Philip Rolla. Questi anni, segnati dalla malattia e dall’isolamento, hanno portato Philip a passare in rassegna quelle carte chiuse nei cassetti che tutti noi accumuliamo durante la nostra vita. Tra tanti ricordi e sorprese ha trovato dei negativi risalenti al 1972. Scatti della sua California, dei luoghi dove ha trascorso l'infanzia e a cui sono legati tanti ricordi. Luoghi che già nel 1972 erano mutati, per lo più logorati dal tempo e dall’incuria, ma che racchiudono, per lui, un’immutata dignità da ricordare...

Philip Rolla questa volta non mostra una parte della propria collezione ma una parte della propria vita.

Philip Michael Rolla è nato nel 1938 a Madrone, in California, una piccola cittadina agricola della Santa Clara Valley. Dopo la laurea alla Santa Clara University in ingegneria ed economia, ha capito che il suo destino non era quello di lavorare per una grande azienda americana e ha deciso di partire per l’Europa.
Nell’autunno del 1962 si è recato a Torino e ha lavorato come apprendista presso la casa automobilistica di Frank Reisner fino al 1965. L’anno dopo si è trasferito nel Canton Ticino, collocazione ideale per la vicinanza a tre grandi laghi e la vicinanza al costruttore di barche comasco Angelo Molinari, la cui amicizia e i cui insegnamenti sono stati fondamentali. Questo ha reso Il Ticino il luogo perfetto per sviluppare ulte- riormente il suo interesse per la propulsione marina ed è lì che ha fondato la Rolla Propellers.
In Ticino ha stretto amicizia con architetti e artisti - tra cui Dolf Schnebli, Pierino Selmoni, Flavio Paolucci e molti altri - grazie ai quali ha ampliato la sua conoscenza dell’arte contemporanea internazionale. Insieme alla moglie Rosel- la, a metà degli anni ‘90 comincia a collezionare inizialmen- te arte minimalista, e poi fotografia. Nel 2008 i coniugi Rolla hanno raggiunto un accordo con il comune di Bruzella, dove risiedono, per l’utilizzo dell’ex asilo come museo privato dedicato alla fotografia.

Entrata libera
ogni seconda domenica del mese
dalle ore 14 alle 18
e sempre su appuntamento

Contatti:
[email protected]
+41 77 4740549

LuogoRolla.info
Indirizzo / ViaBruzella
PeriodoDal 21.05.2022 al 30.10.2022
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Iscrizioni scuola di musica Incantando
Lugano, Lugano
10.00

Sono aperte le iscrizioni della Scuola di Musica Incantando per l'anno scolastico 2022/2023!                                                     Una scuola all'avanguardia che propone corsi di canto, tastiera e beatbox. Dai 7 anni!                                          Didattica personalizzata e flessibile in base alla personalità di ogni allievo.                                                                 Vi aspettiamo a Lugano e Mendrisio.                                                                                                                   Per iscrizioni: [email protected]

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 18.05.2022 al 18.07.2023
GiorniMa Me Gi
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Dove i fiumi si incontrano - Caffè letterari
Camping Bellinzona, Bellinzona
20.00

«Dove i fiumi si incontrano» . Caffè letterari openair


Torna il ciclo di incontri letterari «Dove i fiumi si incontrano» (lanciato con questa nuova formula nel 2021) con autori e musicisti di casa nostra introdotti e moderati da Laura Ferraro. Fra gli obiettivi del progetto sono in primo piano la promozione della creazione artistica locale ed il sostegno alla produzione culturale.

Le tre serate in programma sono nate dalla collaborazione di Ondemedia con Lazy Day e si svolgeranno sulla terrazza del Camping Bellinzona (Via San Gottardo 131, Bellinzona-Arbedo) facilmente raggiungibile da ogni direzione poiché strategicamente situato nei pressi dell’uscita nord dell’autostrada A2. L’intento è di creare dei momenti distensivi e di condivisione per turisti, campeggiatori e indigeni, tra viaggiatori e locals, offrendo una pregiata occasione di socialità in un ambiente gradevole e rilassato.

Sono molto gradite le prenotazioni al numero 091 829 11 18 a cui sarà opportuno rivolgersi in caso di condizioni meteo incerte. Inizio alle ore 20.00. Grazie al sostegno della Fondazione Gianfe e della Città di Bellinzona si mantiene la gratuità dell’entrata.

Il programma, le date e gli artisti:

- mercoledì 4 maggio 2022 (data di riserva in caso di condizioni meteo avverse, 8 giugno 2022)
Margherita Coldesina (poetessa e attrice) con Raissa Aviles (cantante).


 - mercoledì 29 giugno (data di riserva in caso di condizioni meteo avverse, 6 luglio 2022)

Tommaso Soldini (poeta, scrittore) con Ariele Morinini (scrittore).

- mercoledì 24 agosto (data di riserva in caso di condizioni meteo avverse, 31 agosto 2022)

Fabio Pusterla (poeta, scrittore) con Leo Pusterla (musicista).

LuogoCamping Bellinzona
Indirizzo / ViaVia San Gottardo 131, Bellinzona
PeriodoDal 04.05.2022 al 31.08.2022
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Sessantesimi
Canvetto Luganese, Lugano
08.30

Esposizione fotografica di Paul Nicol al Canvetto Luganese

Vernissage sabato 30.04.2022 ore 17.00

LuogoCanvetto Luganese
Indirizzo / ViaVia R. Simen 14 b, Lugano
PeriodoDal 26.04.2022 al 03.09.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Doposcuola inclusivo: potenziamento scolastico
Mendrisio, Mendrisio
12.00

SONO APERTE LE ISCRIZIONI 2022/23!

Il doposcuola è aperto a tutti, dai 6 ai 14 anni, anche per chi presenta caratteristiche di DSA,ADHD, APC, Plusdotazione, disturbi del linguaggio e autismo.

Gli obiettivi primari sono sviluppare maggiormente autonomia, autostima, competenze disciplinari e motivazione all'apprendimento.

Il doposcuola può essere svolto a gruppi, a coppie e singolo, anche in modalità online.

Il doposcuola si terrà nel Mendrisiotto, nel Luganese e nel Bellinzonese.

Per maggiori informazioni: [email protected]

LuogoMendrisio
Indirizzo / ViaMendrisio
PeriodoDal 21.04.2022 al 21.08.2023
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Etàdai 6 anni
Facebook Vai al link di facebook
"Sono nato in una nuvola" Jean Arp
Fondazione Marguerite Arp, Locarno
14.00

Esposizione "Sono nato in una nuvola" Jean Arp. Con opere di Jean Arp, Sophie Taeuber-Arp, Alexander Calder, Marcel Jean, Frederick Kiesler, Hans Richter.

LuogoFondazione Marguerite Arp
Indirizzo / Viavia alle Vigne 46, Locarno
PeriodoDal 17.04.2022 al 30.10.2022
GiorniTutti i giorni
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Le molte facce del contagio
Castelgrande, Bellinzona
10.00

Un semplice virus ha messo in luce il difficile equilibrio tra isolamento forzato per evitare il contagio e l'umano desiderio di contaminarsi di idee, cultura e relazioni. Lungo il percorso dell'esposizione "Le molte facce del contagio" scopriremo come tutti noi siamo uno splendido miscuglio di esseri razionali che si affidano alla medicina moderna e allo stesso tempo siamo impregnati di quegli istinti ancestrali alimentati dalle paure delle pandemia. Esploreremo le visioni di un tempo e di oggi, le rappresentazioni sociali delle malattie e le loro conseguenze sulla società con un fil rouge indelebile: lo sviluppo della scienza che ha permesso di compiere passi decisivi nella lotta alle grandi epidemie. Tra giochi, postazioni interattive e testimonianze video, scopriremo le molte facce del contagio.

LuogoCastelgrande
Indirizzo / ViaBellinzona
PeriodoDal 09.04.2022 al 06.11.2022
GiorniTutti i giorni
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Esposizioni a Casa Cantoni, sede del MEVM
Casa Cantoni, Cabbio
14.00

Casa Cantoni, stagione 2022
29 marzo – 6 novembre
Martedì-Domenica
14:00-17:00

A Casa Cantoni la riapertura è fissata per martedì 29 marzo: saranno di nuovo visibili   la mostra permanente “Il Museo nel territorio” (che invita alla scoperta della valle presentando il plastico e le sezioni Acqua nascosta, Nevèra e Roccolo), il tavolo tattile Touch! - Valle di Muggio, e l'esposizione temporanea “Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine” (un viaggio attraverso la complessità e i numerosi volti dei confini, dalle espressioni materiali nel territorio ai riflessi nell’immaginario collettivo).

 

Nuova sezione

“Dalla reinvenzione della frontiera
al confine metaforico”


Nell’ambito dell’esposizione
Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine

 

Dopo i lavori di quattro fotografi esposti tra il 2020 ed il 2021 e raccolti nel titolo Il mio confine, verranno presentate le opere di due affermati artisti ticinesi: PAM Paolo Mazzuchelli (1954) e Marco Scorti (1987).

Nella grande tela Fuochi nella pianura, dal formato orizzontale e realizzata con tecniche miste, PAM - che ha vissuto nel Mendrisiotto in diversi periodi della sua vita - fa emergere la memoria dei racconti d’infanzia in cui la presenza del confine fa parte della quotidianità. Il secondo lavoro di PAM - Ciao Medas - realizzato espressamente per Casa Cantoni nei primi mesi del 2022, si inserisce in un insieme di opere portato avanti negli ultimi anni dal titolo Ancora una stagione per riflettere, in cui l’artista ricorda gli amici scomparsi attraverso un impellente bisogno di esprimere con il disegno e la scrittura la condivisione dei pensieri e delle riflessioni sul senso dell’esistenza umana.

Rileggendo diversi momenti chiave e alcuni maestri della storia del genere pittorico del paesaggio, da diversi anni Marco Scorti ha elaborato un proprio stile rimanendo sostanzialmente fedele all’uso di colori e pennelli in senso tradizionale ed in chiave naturalistica e figurativa. Tuttavia questo apparente naturalismo è accompagnato da una costante riflessione sul senso del fare pittura, del dipingere con dei materiali consueti e del costruire degli spazi all’interno di questo procedimento. Spazi e luoghi dall’apparenza reale ma che di fatto diventano immaginari, in un sottile gioco tra verità e fantasia, mìmesis e illusione. Nei sei lavori preparati per Casa Cantoni Scorti reinventa un confine non ben definito tra luoghi selvaggi e paesaggi in cui la presenza umana diventa più palpabile.

Mostra
a cura di Ivano Proserpi

Casa Cantoni, 29 marzo - 6 novembre 2022

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 29.03.2022 al 06.11.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Caccia al tesoro #cercalaregione
laRegione, Bellinzona
00.00

Una delle missioni de laRegione è di parlare di luoghi, storie e personaggi del nostro territorio. Un cantone che offre molto, riempie quotidianamente le nostre pagine, ma che spesso non conosciamo per davvero.
E allora eccoci per (ri)trovare insieme 12 luoghi, nei 12 mesi, da scoprire con 12 indizi. Ogni primo del mese su tutti i nostri canali, il quotidiano cartaceo, l’app nera, la nostra newsletter quotidiana e le nostre pagine social di Facebook e Instagram, pubblicheremo un poetico indizio che ti porterà alla ricerca di un luogo ticinese, da immortalare!

Tutte le informazioni su www.laregione.ch/cercalaregione 

30 anni de laRegione
Correva l’anno 1992 quando “l’Eco di Locarno” e “il Dovere” decisero di unire le forze in un unico progetto giornalistico e continuare a narrare con impegno e professionalità la cronaca del nostro cantone. Fu così che a partire dal 14 settembre di quell’anno, laRegione (Ticino) è entrata a far parte della nostra quotidianità.

Per festeggiare insieme quest’importante traguardo, durante tutto l’anno vi proporremo iniziative, progetti e proposte per ridare a voi, le nostre lettrici e i nostri lettori, quello che in questi anni di presenza sul territorio avete dato a noi. Con le vostre storie, le battaglie politiche, le speranze, i dibattiti, i momenti bui e le rinascite. 30 anni insieme che in cui ci avete permesso di raccontarvi.

State con noi in questo viaggio, lungo tutto il 2022, per (ri)scoprire il nostro territorio, dare un nuovo volto all’arte, per nuovi approfondimenti e piacevoli momenti di condivisione. Tanti concorsi, giochi e offerte per divertirci e pensare con fiducia al futuro che ci attende!

LuogolaRegione
Indirizzo / Viavia ghiringelli 9, Bellinzona
PeriodoDal 17.02.2022 al 31.12.2022
GiorniTutti i giorni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: [email protected]

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
L'universo di Riccardo Cordero 2021 / 2022
Alpe Foppa, Monte Tamaro, Rivera
08.30

Biennale «Una montagna d’arte», iniziativa della Monte Tamaro SA e della Fondazione Egidio e Mariangela Cattaneo presenta, in collaborazione con Lugano Region:

L’universo di Riccardo Cordero 2021 / 2022

Inoltrarsi nei meandri e nello spirito comunicativo delle creazioni artistiche, sebbene il loro messaggio si presenti allettante, non risulta facile. Paradossalmente, molte volte è il linguaggio silenzioso e misterioso delle opere e della loro indovinata presentazione ciò che realmente seduce tanto i non iniziati come gli specialisti, i curiosi come gli appassionati al fascino dell’arte. E proprio questo accade con Riccardo Cordero grazie alla dozzina di sculture monumentali disseminate con perizia nello splendido anfiteatro del Monte Tamaro.

L’universo di Riccardo Cordero è una mostra che manifesta il desiderio e l’impegno connessi alla ricerca di un’originalità per la scultura, anche monumentale, in una dimensione ambientale.

 

Accessibile secondo gli orari della Telecabina Monte Tamaro:
Aprile - giugno
08:30 - 17:00

Luglio - agosto
08:30 - 18:00

Settembre - novembre
08:30 - 17:00

LuogoAlpe Foppa, Monte Tamaro
Indirizzo / ViaVia Campagnole 6, Rivera
PeriodoDal 01.04.2021 al 06.11.2022
GiorniTutti i giorni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
MODIFICHE EVENTI
Per qualsiasi modifica, eliminazione o annullamento per gli eventi presenti in agenda, scrivere a [email protected]
© 2022 , All rights reserved