Magazine
06.06.2016 - 10:160
Aggiornamento : 01.10.2018 - 15:36

Long Lake, oltre 500 eventi per l’edizione 2016

Kristal & Glam art gallery a Lugano, presenta: Arte & Spettacoli, Danza & Dintorni, alla scoperta degli eventi e degli artisti più esclusivi

LUGANO – È nuovamente tempo di LongLake Festival per la Città di Lugano, che si prepara ad accogliere un ricco mese in cui musica, danza e arte ricopriranno il ruolo di protagonisti della vita cittadina. Giunto alla sua quinta edizione consecutiva, il LongLake Festival ha accolto nelle passate edizioni oltre 300mila persone, trasformandosi rapidamente in uno dei festival open air urbani più importanti della Svizzera. Saranno infatti più di 500 gli eventi che animeranno le strade cittadine dal 23 giugno al 23 luglio.

I «grandi classici» – Nella grande cornice dell’evento entreranno anche lo storico Estival Jazz (dal 7 al 9 luglio) e le tappe luganese di Gigi D’Agostino, i Plan B e le Nervo durante l’edizione 2016 di City Beats, un appuntamento che pare destinato a diventare un nuovo classico dell’estate luganese.

Famiglie, arte urbana e “Buskers” – Per tutta la sua durata l’evento dedicherà, attraverso giochi e laboratori animati, numerose attività alle famiglie. Il “villaggio family” questa’anno sarà ospitato dal Palazzo dei Congressi. Ampio spazio anche per l’arte urbana con l’iniziativa Virtuale Svizzera, la prima biennale al mondo dedicata all’arte digitale, l’intervento artistico FRAME: #framinglonglake e al ritorno della mascotte gigante, quest’anno rappresentata dal formichiere brasiliano Tamanduà Bandera (7.15 x 2.50). Il LongLake sarà anche l’occasione per festeggiare il 150esimo giubileo di Visarte, che sarà presente con una decina di installazioni.

Dal 13 al 17 luglio torneranno anche i “buskers”, ovvero il festival “degli artisti in strada”, come descritto dalla direzione artistica del LongLake, che da otto anni propongono concerti, teatri e cabaret caratterizzati dall’essenzialità dei mezzi utilizzati.

Il nuovo Villaggetto – L’idea di spostare il Villaggetto in Piazza del Mercato è principalmente dettata da un «cambiamento di strategia» ha affermato Badaracco, volendo chiarire le recenti polemiche in merito. Nato dalla collaborazione fra pubblico e privato, il punto animerà la città per 38 giorni consecutivi (dal 10 giugno al 17 luglio), fino all’una di notte. La Piazza ospiterà inoltre un maxischermo per tutta la durata dei Campionati Europei di Calcio 2016.

Rock’n More al Parco Ciani – «Il nostro desiderio di far esprimere artisti di notevole impatto culturale e musicale» ha dichiarato Filippo Corbella, direttore artistico, nel presentare la nuova edizione del Rock’N More Festival, che iscrive otto concerti nell’agenda del LongLake, dal 23 giugno al 12 luglio presso il “Boschetto” Ciani. Stella assoluta del palinsesto Kurt Vile che, assieme ai Violators, si esibirà nella serata conclusiva. I concerti di Rock’N More saranno tutti a pagamento, ma a prezzi popolari (attorno ai 12-15 franchi).

Fonte: tio.ch

Potrebbe interessarti anche
Tags
arte
festival
luglio
edizione
longlake
eventi
lugano
more
giugno
artisti
© 2019 , All rights reserved