Capelli
10.09.2018 - 16:250
Aggiornamento 18.09.2018 - 17:28

«Gioie fra i capelli. La Collezione Antonini»

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ARTE e CULTURA”, alla scoperta di di artisti, mostre e spettacoli LUGANO-Si tratta del frutto di un articolato progetto di studio (…)

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ARTE e CULTURA”, alla scoperta di di artisti, mostre e spettacoli

LUGANO-Si tratta del frutto di un articolato progetto di studio e di ricerca dedicato alle arti applicate e sviluppatosi sull’arco di due anni. Il progetto rappresenta per il MUSEC una nuova sfida in linea con la filosofia della neocostituita Fondazione culture e musei.

«Gioie fra i capelli. La Collezione Antonini» è un affascinante e inconsueto viaggio a ritroso nel tempo alla scoperta dei pettini ornamentali. Oggetti d’uso e insieme tesori d’arte. Manufatti realizzati inizialmente per rispondere a esigenze funzionali, ma che ben presto si sono imposti per la loro valenza decorativa. Sino a ispirare grandi artisti e soprattutto il mondo della moda.

La mostra è aperta dall’8 settembre al 25 novembre 2018, al terzo piano del MUSEC, ed è accompagnata da una serie di eventi e conferenze.

La storia del pettine rivela come questo oggetto, tanto familiare da passare spesso inosservato, sia ben più di un semplice ornamento per i capelli. I pettini si rivelano di volta in volta quali segni di bellezza, nobiltà, valore, rango sociale, potere economico, nonché maestria artigianale, gusto e creatività artistica. E questo per tutte le culture del mondo.

A Villa Malpensata sono esposti circa 700 pettini fra i 1’182 donati al MUSEC dai coniugi Gabriella e Giorgio Antonini. La mostra è completata da un corredo iconografico che aiuta il visitatore a contestualizzare il pettine ornamentale.

Nel bookshop è in vendita il catalogo che – oltre a essere una «guida» completa degli ornamenti da testa presenti in collezione – è anche, di fatto, il primo volume a carattere scientifico in italiano sulla storia del pettine ornamentale.

Testimonial dell’evento, Miss Ticino in carica Sheila Bernasconi, pettinata per l’occasione da Francesco Basso, hair stylist dello Studio Effebi di Grancia.

Redazione Beauty

Potrebbe interessarti anche
Tags
antonini
capelli
collezione
artisti
collezione antonini
pettini
musec
pettine
gioie
arte
© 2018 , All rights reserved