Moda Mag
25.06.2018 - 14:130
Aggiornamento : 01.10.2018 - 16:19

Vicky’z, il brand pret-à-porter disegnato da Xinyin Xu

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Fashion, grandi nomi della moda, brand emergenti, tendenze e curiosità”

MILANO- Così dai tenui colori che caratterizzano le ceramiche e le porcellane dell’antica dinastia, con i loro smalti intensi, prendono vita i ricami che attraversano i vestiti e le sfumature cromatiche che accompagnano i corpi come in una nuvola. Le tonalità dorate delle sete e l’iconico disegno del fiore di loto firmano le creazioni più eleganti per la donna che assumono contorni lievi e delicati nelle proposte per le più piccole.

Collezioni versatili, dinamiche e lontane dai classici canoni di abbigliamento distinguono lo stile creativo e colorato di Vicky’z.

Nato nel 2015 dall’intuito creativo della designer Xinyin Xu, Vicky’z, ha raggiunto in pochi anni un giro di affari di 10 milioni di RMB e si sta imponendo a livello internazionale supportato anche dall’appoggio di colossi quali Amazon e Alibaba.

Brand prêt-à-porter rivoluzionario, Vicky’z rappresenta il trend del double-look, il gioco di stile che veste genitori e figli alike: un nuovo concept dove capi firmati, realizzati accuratamente con texture ricercate e di pregio, dai disegni esclusivi e dai tagli sartoriali, sono declinati in versione adult e young. Sulla passerella di Milano infatti, le modelle professioniste saliranno sul palco accompagnate da quasi una cinquantina di model-kids che per gioco e con ironia sfoggeranno i capi child della collezione. Dopo il successo registrato in Cina si appresta ora a raggiungere il mercato internazionale.

Redazione Fashion

Potrebbe interessarti anche
Tags
vicky
brand
xinyin
xinyin xu
xu
© 2019 , All rights reserved