Moda Mag
20.08.2018 - 15:380
Aggiornamento 01.10.2018 - 16:27

Elegance is an attitude, elegance is an art

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Fashion, grandi nomi della moda, brand emergenti, tendenze e curiosità”

A poche settimane dal termine dell’estate retrospettiva sulle collezioni presentate

MILANO-Una fusion sorprendente tra arte e moda che crea capolavori da indossare, nati da ispirazioni diverse: una tela bianca incorniciata di nero e una nera tagliata da una lama affilata; e ancora una pennellata che divide lo spazio, un’immagine essenziale che diventa pura creatività all’insegna del colore.

Muse of modern art è la collezione MARYLING , tra l’astrattismo di Jean Degottex e lo sperimentalismo di Pierre Cardin, in un dialogo serrato tra forme e colori, con uno stile che rimane audacemente impresso sui modelli della collezione. Linee definite e carattere naturalmente chic per gli abiti chemisier dalla vita sottolineata; i dress importanti che evidenziano spalle e decolleté con grazia; novelli peplum per signore dello stile che non rinunciano al frusciare delle texture intorno a loro.

Il “Sixties” al limite dell’iconico: la minigonna diventa couture e i panta palazzo alzano la vita e sono un oggetto di stile. Un Mod Style super cool acceso da vivaci fantasie optical e da inconsueti geometrismi nelle forme, un bouquet di spunti arcobaleno su tutto: rosso brillante, giallo e blu elettrico che regalano un’intensa esplosione di emozioni, come l’impatto di Ellsworth Kelly e la sensazione che solo una sua opera può trasmettere allo spettatore.

Per comporre una tavolozza di stili differenti ma tutti accomunati dalla firma design di MARYLING perché, per citare Twiggy, “non c’è bisogno di vestirsi come tutti gli altri. È molto più divertente creare il proprio look. ”

Redazione Fashion

Potrebbe interessarti anche
Tags
elegance
elegance is
art
is an
elegance is an
is
stile
© 2018 , All rights reserved