Abitare
23.01.2018 - 15:330
Aggiornamento 01.10.2018 - 15:46

Casalgrande Padana – Percorsi 36 – Passato, presente, futuro

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ABITARE”, interior design, decoration, tendenze, consigli utili, idee e proposte per arredare

Bencore: Hexaben large al Museo Nazionale Svizzero di Zurigo
Pubblicità

CASALGRANDE (RE)-La chiave di lettura di questo numero di Percorsi in ceramica è il tempo. Da un lato “il passato che si fa presente” attraverso l’approfondimento del progetto di recupero e ridestinazione di Casa Baldi a Roma a cura di Paolo Portoghesi. Dall’altro, come contrappunto, “il presente si fa futuro” con il racconto del grande intervento firmato da Renzo Piano Building Workshop per ospitare nel cuore di New York il Campus di Manhattanville della prestigiosa Columbia University.
Nel primo caso, un edificio residenziale considerato tra le opere più significative dell’architettura italiana del dopoguerra, destinato a diventare il terzo polo del sistema “Creative Center”, ideato da Casalgrande Padana a servizio della creatività, della cultura e del progetto architettonico. Un’interessante operazione di restauro e ridestinazione affidata allo stesso Paolo Portoghesi, che lo racconta ai lettori di Percorsi attraverso un’intervista esclusiva.
Un polo universitario di nuova concezione, nel secondo caso, dove il complesso, composto da diversi edifici adagiati su un connettivo di spazi verdi e servizi aperti alla città, si identifica come una qualificata esperienza di rigenerazione urbana. Tra gli interventi già conclusi, il Jerome L. Greene Science Center,all’interno del quale, nell’ambito di un allestimento di elevata qualità in termini di interior design e funzionalità, hanno trovato finalizzazione, per diverse migliaia di metri quadri, le lastre in grès porcellanato prodotte da Casalgrande Padana.
Ma in questo numero il “presente si fa futuro” anche con le anticipazioni relative a tutte le informazioni utili per partecipare alla prossima edizione del Concorso Internazionale di architettura Grand Prix 2016/2018, così come attraverso la presentazione della nuova linea Kontinua di lastre in grès porcellanato di grande dimensione e spessore minimo.
Non ultimo, è lo stesso Percorsi in Ceramica a parlarci di “futuro”. Dopo 35 numeri e a poco meno di 18 anni dalla pubblicazione della prima edizione, la rivista guarda avanti attraverso il rinnovamento della sua veste grafica e soprattutto del formato, cresciuto nell’elegante 28×31, che già caratterizza tutta la produzione editoriale di Casalgrande Padana destinata al mondo professionale, come ad esempio il noto Creative Book. Maggiore respiro per dare spazio ai contenuti, alle immagini e ai disegni, con l’obiettivo di raggiungere e fornire qualificati strumenti di aggiornamento e informazione su quanto avviene all’interno del mondo ceramico, del progetto architettonico e dell’interior design, del vasto universo che ruota attorno a Casalgrande Padana.

Redazione: fashionchannel.ch – A cura di: Fabio Luciani

Potrebbe interessarti anche
Tags
padana
casalgrande padana
percorsi
passato
progetto
design
interior design
© 2018 , All rights reserved