ABITARE/CASA
04.08.2020 - 18:000

La trasparenza degli honeycomb

I pannelli con struttura a nido d’ape di Bencore in origine sono stati utilizzati nel settore aerospaziale per la loro resistenza specifica.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ABITARE”, interior design, decoration, tendenze, consigli utili, idee e proposte per arredare

Oggi a prescindere dal contenuto della loro ‘anima’ che può essere in alluminio, in compositi avanzati o anche in cartone, sono materiali leggeri, ma strutturali che possono essere tagliati con precisione e dare ottimi risultati se lavorati con flessibilità e versatilità. Il successo che hanno riscosso sia in architettura d’interni che in interior design deriva oltre, che da queste, da una ulteriore caratteristica che riveste una importanza non solo estetica, ma anche funzionale: la loro trasparenza. 

La trasparenza dei pannelli Bencore porta con sé molti vantaggi: gli honeycomb usati come partizioni mobili e pareti danno l’effetto di “allargare” la visione degli spazi, conferendo profondità e ampiezza. Separano e danno privacy, ma non tolgono respiro agli ambienti e propagano comunque la luce, regalando una bella luminosità diffusa. Del resto anche tutti gli elementi di arredo realizzati con i pannelli Bencore possiedono il design inconfondibile che derivano dalla trasparenza, dal fatto che, sia nella versione neutra che in quella colorata, ci lasciano vedere dentro alla materia e alla sua struttura. Elegante e minimale, l’aspetto high tech degli honeycomb con la loro trasparenza porta un segno contemporaneo in ogni spazio: una nota di ricercatezza estetica che aggiunge valore ad ogni tipo di progetto.
 

Redazione Abitare

© 2020 , All rights reserved