Salute e Medicina
15.09.2017 - 11:320
Aggiornamento 01.10.2018 - 15:38

Perché dormire nudi fa bene?

Le rubriche di fashionchannel.ch: “SALUTE E MEDICINA”

Bari-Pigiama comodo o lingerie sexy? Per dormire bene d’estate niente di tutto questo… Meglio nudi!
Già, perché a quanto pare, sono moltissimi i benefici che puoi ottenere dall’andare a letto senza nulla addosso: fisici, psicologici e sessuali. Dormire completamente nudo non solo aiuta a migliorare il tuo stato d’animo e autostima, ma ti aiuta a perdere peso, aumentare il desiderio sessuale o, più semplicemente, ti aiuta a dormire meglio!
Secondo alcune ricerche, infatti, la temperatura corporea scende in modo naturale mentre si dorme, a causa del ritmo circadiano (il ciclo che regola fasi come dormiveglia, ritmo cardiaco, secrezioni ormonali, pressione sanguigna, ecc.) e il pigiama può disturbare questo naturale processo e, di conseguenza, ostacolare il sonno.
Segui anche tu l’esempio di Marilyn Monroe… Riponi il tuo bel pigiama fashion in fondo al cassetto degli abiti inutilizzati, due gocce di Chanel N°5 e via a letto, così come mamma ti ha fatto!
Non sei ancora convinto? Solo leggendo questi 5 punti potrai cambiare idea e scoprire tutti i benefici di cui potrai godere dormendo nudo!

Per un uomo, le basse temperature permettono agli spermatozoi di mantenersi attivi, aumentando così la fertilità. Per la donna dormire nuda, quindi con una temperatura corporea bassa, può ridurre i rischi di infezioni alla vagina e la proliferazione di batteri che crescono proprio in ambienti caldi e umidi.

Dormire nudi, oltre ai vantaggi fisici, può portare anche vantaggi psicologici. Prendendo questa abitudine, potresti sviluppare una maggiore conoscenza del tuo corpo e, con questa, una maggiore sicurezza e autostima. Essere più sicuro di te su questo aspetto ti farà sentire più bello, sexy e attraente, non solo per te stesso, ma anche per gli occhi degli altri!
Inoltre, come già detto in precedenza, la temperatura influenza notevolmente il sonno e la sua durata, proprio perché mentre dormiamo, molte sostanze vengono secrete. Tra queste, vengono rilasciate anche la melatonina e l’ormone della crescita (GHD) considerati, tra le altre cose, ormoni anti-aging indispensabili per dormire bene e per rigenerare i tessuti. Quindi meglio si dorme, meno si invecchia. E chi non vorrebbe mantenersi sempre giovane?

Ti sembrerà strano ma ci sono dei motivi scientifici alla base di questa affermazione: da una parte il contatto pelle a pelle stimola la voglia di intimità, dall’altra, però, non si tratta solo di una sensazione, ma del nostro cervello che rilascia ossitocina, l’ormone che riduce i livelli di stress e che ci spinge al rapporto sessuale.
Inutile dire che una vita sessuale più appagante ti renderà più felice e renderà la tua vita di coppia più serena!

Ebbene si! C’è un’altra buona notizia: dormire nudo può aiutare a sbarazzarti del grasso focalizzato proprio sulla pancia!
Questo perché gli ormoni della crescita come il cortisolo, vengono rilasciati durante la notte. Se si ha un rilascio graduale perché il sonno è costante, non si otterrà l’effetto pericoloso di svegliarsi con un grande appetito (causato proprio dalla produzione massiva di cortisolo durante una notte agitata) che viene generalmente placato mangiando cibo spazzatura che si concentra proprio sulla pancia.
Il risultato? Manterrai un peso ideale, con molti meno sforzi di una dieta!

Meno lavaggi in lavatrice, meno soldi spesi in pigiami, meno caldo, meno stress… Non ti devi preoccupare di nulla, tutto si fa più semplice! Basta solo spogliarsi e infilarsi sotto le coperte.
Quando le cose sono più semplici, ti senti più rilassato e questo, il cervello e il corpo lo apprezzano molto. Parola di scienza!

Redazione: fashionchannel.ch – Scrive: Andrea Lopez (Materassi Marion)

Potrebbe interessarti anche
Tags
nudi
temperatura
dormire nudi
meglio
sonno
© 2019 , All rights reserved