ABITARE/CASA
12.01.2022 - 20:000

Il nuovo Fascitelli Center si illumina di giallo con Bencore e Starlight Yellow S

Il nuovo hub interdisciplinare dell’University of Rhode Island è stato realizzato come parte di un ampio progetto dedicato alla riqualificazione e all’ampliamento del College of Engineering.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ABITARE”, interior design, decoration, tendenze, consigli utili, idee e proposte per arredare

Il nuovo campus si chiama Fascitelli Center ed è stato sviluppato attraverso un innovativo progetto dello studio Ballinger di Philadelphia.
Panelite, distributore di Bencore negli Stati Uniti d’America, ha seguito il progetto fin dall’inizio e lo ha portato a termine con grande soddisfazione del cliente.
L’obiettivo del team di architetti è stato quello di creare un nuovo edificio che fungesse da connessione tra le aree scientifiche e quelle umanistiche del campus, demolendo ben cinque edifici obsoleti che rappresentavano solo un ostacolo alla crescita armonica e sostenibile del College.
Per racchiudere una scala a chiocciola e creare elementi caratteristici per pareti e soffitti, i progettisti di Ballinger hanno utilizzato i pannelli Starlight™ di Bencore personalizzati nelle finiture Clear satin e Orange satin.

I requisiti dovevano essere: leggerezza, integrità strutturale, possibilità di colore e traslucenza. Dopo aver effettuato numerose ricerche sui materiali, dai policarbonati ai metalli fino al semplice cartongesso, la scelta è ricaduta sui pannelli Starlight™ sviluppati da Bencore per diverse motivazioni.
 
“Abbiamo scelto la tonalità gialla perché richiama i colori dell’Università, il giallo e il blu - spiega Terry D. Steelman, senior principal di Ballinger -. Il colore è diventato un riferimento simbolico per la circolazione verticale. In tutto l’edificio, ogni volta che c’è una scala o un ascensore, è presente un elemento giallo per facilitare il senso di orientamento. Il modo in cui i pannelli trasmettono la luce è molto prezioso per la buona riuscita del progetto; inoltre il Bencore ha anche una natura molto tattile: percepibile fin da lontano, via via che ci si avvicina assume caratteristiche ancora più straordinarie e magiche”.

Redazione Abitare

© 2022 , All rights reserved