(foto di foto di Albert Watson)
DANZA & BALLETTO
23.11.2021 - 20:000

Sergei Polunin a Milano

“An evening of dance and conversation”

Le rubriche di fashionchannel.ch: “DANZA & BALLETTO” con la Direzione artistica di Michele Olivieri

MILANO - Appuntamento d’eccezione venerdì 10 dicembre 2021 al TAM Teatro Arcimboldi Milano con il ballerino di fama mondiale Sergei Polunin. Un’imperdibile serata fatta di conversazioni intime e di anteprime live dei nuovi assoli dell’iconico artista in occasione della pubblicazione della sua autobiografia “Free: A Life in Images and Words”.

Sergei Polunin è universalmente riconosciuto come uno dei talenti più prodigiosi, affascinanti e carismatici della sua generazione. “An evening of dance and conversation with SERGEI POLUNIN” sarà l’occasione per raccontare per la prima volta di persona la sua straordinaria storia di vita: dall’infanzia in Ucraina, all’inizio della sua formazione di danza a Kiev; dal viaggio nel Regno Unito per studiare alla Royal Ballet School in adolescenza alla sbalorditiva ascesa fino a diventare uno dei ballerini più chiacchierati e talentuosi della danza mondiale e il più giovane primo ballerino del Royal Ballet di Londra. 

Sergei accompagnerà il pubblico dietro le quinte attraverso una carriera che ha sconfinato anche nella moda e nel cinema per condividere anche gli aspetti emotivi del suo personale viaggio verso la maturità artistica fino a rivelare notizie esclusive sui progetti futuri sia sul palco che sullo schermo. 

Una notte speciale e un’occasione unica per assistere dal vivo sul palco alle anteprime di alcuni nuovissimi assoli: “Bolero” nuova abbagliante interpretazione del capolavoro di Ravel e “Paradiso”, dal “Dante Metanoia” in tre parti dedicato al 700° anniversario di Dante e presentato in anteprima al Ravenna Festival a settembre. A queste due performance si aggiunge un ulteriore brano che sarà sicuramente una gradita sorpresa per tutti gli appassionati fan dell’artista. 

“Bolero” - Musica: Ravel - Coreografia: Ross Freddie Ray - Video design: Teun Van der Zalm 

“Paradiso”: dal “Dante Metanoia” in tre parti dedicato al 700° anniversario di Dante

Musica: Kirill Richter - Coreografia: Jiri Bubenicek - Scenografia: Otto Bubenicek 

 “FREE: A Life in Images and Words” 

Del ballerino, attore e artista Sergei Polunin, con un'introduzione e una prefazione di Dame Helen Mirren e Albert Watson, OBE, è un’autobiografia riccamente illustrata con centinaia di immagini di alcuni dei fotografi più apprezzati al mondo delle foto esclusive della famiglia dello stesso Sergei. Mrs. Helen Mirren ha dichiarato: “L'arte raffinata e la straordinaria fisicità di Sergei sono infuse di qualcosa che si può  descrivere solo come una passione incontrollabile... Sergei sa rivelare un’emozione che sa essere disciplinata e contenuta, anche classica, ma allo stesso tempo cruda dentro”. Sergei Polunin, nato in Ucraina, riceve una borsa di studio per studiare alla Royal Ballet School di Londra a solo tredici anni. La prima esibizione da solista per il Royal Ballet è stata all’età di diciannove anni e poi viene promosso primo ballerino all’età di venti, il più giovane nella storia della compagnia. A ventuno anni, Sergei sorprende il mondo della danza con una scelta controversa e anticonformista e decide di lasciare il Royal Ballet per la sua libertà artistica e personale. Quella che avrebbe potuto essere la fine della sua carriera diventa un nuovo inizio. Oggi Sergei è conosciuto non solo come ballerino e produttore – e il virtuoso del video ‘Take Me to Church’ di Hozier, diretto da David LaChapelle e che ad oggi ha trenta milioni di visualizzazioni su YouTube – ma anche come attore e artista creativo. In FREE, Polunin presenta una straordinaria selezione di fotografie della sua vita e del suo lavoro, portando i suoi lettori e fan dietro le quinte, dalla sua infanzia e attraverso la sua carriera fino ad oggi, tra danza, moda e cinema.

PREVENDITE

Biglietti disponibili su

- https://ticket.teatroarcimboldi.it

- www.ticketone.it

A cura di Michele Olivieri (Direttore Sezione Danza)

 

 

© 2022 , All rights reserved