(foto: Celeste Lombardi)
DANZA & BALLETTO
29.12.2021 - 20:000

Trittico di Aterballetto sostituisce Don Juan

Dal 29 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022

Le rubriche di fashionchannel.ch: “DANZA & BALLETTO” con la Direzione artistica di Michele Olivieri

BOLOGNA – A causa della quarantena a cui si sono dovuti sottoporre alcuni protagonisti del balletto “Don Juan”, il Teatro Comunale di Bologna e la Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto hanno deciso di sostituire il titolo, previsto dal 29 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 nella Sala Bibiena del teatro felsineo, con tre tra le più apprezzate coreografie realizzate negli ultimi anni della stessa Compagnia. Gli orari e le date degli spettacoli restano invariati.

Ad aprire la serata “Preludio”, una creazione per 5 interpreti di Diego Tortelli – coreografo residente di Aterballetto – costruita attorno ad alcuni tra i più intensi poemi e brani del cantautore australiano Nick Cave, uno dei più grandi esponenti del Post Punk. Cave affronta l’intreccio tra temi come l’amore, la dipendenza, l’ossessione e la perdita intersecandoli tra loro. Si prosegue con “O” di Philippe Kratz – ex danzatore di Aterballetto e coreografo – passo a due già apprezzato anche all’estero. “O” rappresenta due esseri umani o due robot che ci obbligano a interrogarci su come potrebbe mutare il senso del contatto fisico: resterà emotivo e sentito, o diventerà seriale e alienato? Chiude “Bliss” di Johan Inger, che si è aggiudicato il Premio Danza&Danza 2016 come “Produzione italiana dell’anno”, ispirato dalla musica del Köln Concert di Keith Jarrett. Inger e i danzatori in scena raccontano come ci si relaziona con questa musica iconica: una sfida compositiva ed emotiva.

www.tcbo.it

A cura di Michele Olivieri (Direttore Sezione Danza)

Potrebbe interessarti anche
Tags
aterballetto
juan
don juan
don
danza
balletto
trittico
gennaio
dicembre
due
© 2022 , All rights reserved