Credit ph. Lorenza Daverio
DANZA & BALLETTO
19.10.2023 - 20:000
Aggiornamento: 20.10.2023 - 13:12

“Le Sacre du Printemps” di Dewey Dell

Debutto a “Torinodanza Festival”

Le rubriche di fashionchannel.ch: “DANZA & BALLETTO” con la Direzione artistica di Michele Olivieri

TORINO - Il 20 e il 21 ottobre 2023 alle ore 19.30, alle Fonderie Limone di Moncalieri, debutta per Torinodanza Festival “Le sacre du printemps”, uno spettacolo della compagnia di danza e performing arts Dewey Dell sul capolavoro musicale di Igor’ Stravinskij. Lo spettacolo è presentato in convenzione con il Festival delle Colline Torinesi. 

Sinossi dello spettacolo a cura della Compagnia: In ogni metamorfosi e grande cambiamento dell’essere umano, la morte è sempre al fianco della vita, manifestandosi come un rito di passaggio o di rivoluzione interiore.  Nel mondo animale e vegetale la compresenza di vita e morte diviene ancora più letterale; spesso la morte fa parte del processo fecondativo, e la vita pullula sulle carcasse decomposte. Soprattutto nel mondo degli insetti, dei semi e delle muffe la morte è una presenza espansa: la morte è un invito alla vita. La rigenerazione ciclica delle stagioni e della fecondità della terra non sono un percorso lineare, ma uno sconquasso di tutti gli elementi insieme. La primavera è così un periodo di grande turbamento e il terrore dell'esistenza si fonde alla gioia siderale dell’essere.

Dewey Dell è una compagnia di danza e performing arts attiva dal 2006 e ora composta da Teodora Castellucci, Agata Castellucci, Vito Matera, e dal musicista Demetrio Castellucci. La ricerca coreografica è costantemente ispirata dalle immagini della storia dell’arte e dai comportamenti del regno animale, nel corso degli ultimi anni si è avvicinata a tematiche antropologiche.  Dewey Dell ha prodotto lavori di danza che intersecano forme d’arte diverse, portando avanti altre linee di sperimentazione nell’ambito della performance musicale e del video.  Ha collaborato tra gli altri con il fumettista Yuichi Yokoyama, il direttore teatrale Kuro Tanino, il musicista Massimo Pupillo, il vocalist Attila Chsihar, lo scultore Matteo Lucca, il collettivo di installazioni audiovisive Transforma. Dal 2006 Dewey Dell ha prodotto i seguenti lavori: à elle vide (2007), KIN KEEN KING (2008), Baldassarre (2008), Cinquanta Urlanti Quaranta Ruggenti Sessanta Stridenti (2009), Grave (2011), Marzo (2013), Trasmissione Verticale (2016), Sleep Technique – A Response to the Cave Chauvet Pont d’Arc (2017), nominato per la coreografia al Der Faust Theaterpreis, in Germania, Deriva Traversa (2017), il dittico I Am Within & I Am Without (2018), Hamlet (2021), presentati nel mondo in contesti quali: Arts House e Melbourne festival in Australia, Rencontres Chorégraphiques e Palais de Tokyo a Parigi, La Biennale Danza di Venezia, Wesleyan University e Macalester College negli USA, Mime Festival al Barbican di Londra, A l’Arme Festival a Berlino, Steirischer Herbst a Graz, BIT Teatergarasjen a Bergen, tra gli altri. 

INFO BIGLIETTERIA

Biglietteria: Teatro Carignano, piazza Carignano, 6 – Torino 

Tel. 011 5169555 – Numero Verde 800 235 333 – email: [email protected]

Online www.torinodanzafestival.it | www.teatrostabiletorino.it

A cura di Michele Olivieri (Direttore Sezione Danza)

Potrebbe interessarti anche
Tags
festival
danza
du
dewey
printemps
sacre du printemps
sacre du
du printemps
morte
vita
© 2024 , All rights reserved