FASHION WEEK FW 19/20
15.03.2019 - 16:000

Philippe Model: l’anima francese incontra il savoire faire italiano

I protagonisti della nuova collezione Philippe Model sono l’innovativa reinterpretazione dei modelli iconici del brand Tropez e Paris.

Speciale Milano Fashion Week, moda autunno/inverno 19/20

MILANO - Un percorso che guarda all’heritage del marchio per proiettarlo nel futuro, attraverso una rilettura dei codici estetici e dei simboli della sua unicità.

Il modello Tropez, nato come omaggio alla Costa Azzurra, vede nella Tropez X una suola più sinuosa e alta, in linea con le ultime tendenze running. Anche la forma si assottiglia e si valorizza con l’abbinamento di materiali diversi, spesso a contrasto. Si distingue il modello Python, con dettagli in pelle e stampa pitone. Il modello Paris X, rivisitazione contemporanea dell’iconica Paris, esprime appieno l’energia e la ricerca che nutrono la nuova collezione, sia nel design, sia nei colori, come nel modello Miroir in oro con effetto specchiato. Il concetto di vissuto come sinonimo di artigianalità trova nella Paris X la sua espressione massima, grazie alla particolarissima fasciatura della suola, volutamente imperfetta e per questo brevettata dal marchio. Lo sguardo resta comunque sempre autentico, legato alle origini e all’identità del brand: nello scudetto cucito sul lato della scarpa e nella scritta PM78, a indicare l’anno in cui Philippe Model lanciò il suo brand nella capitale francese. Una collezione che emoziona, anche negli esclusivi modelli Montecarlo e Lakers. Estetica sofisticata, costante sperimentazione nei materiali e nelle forme: questo è il mondo Montecarlo che reinventa il concetto di running con la sua suola termoplastica, sinonimo di elasticità e leggerezza. Lakers è invece la sneaker dallo stile più vintage, ispirata alle scarpe da basket degli anni Settanta: colori metal ed effetto usurato lavorato a mano.

Il brand Philippe Model Paris fonda le sue radici nel genio creativo dell’omonimo designer e artista francese che grazie al suo ecclettico talento si è guadagnato un posto di rilievo tra i grandi nomi della moda nel mondo. Philippe Model lancia il suo brand di accessori a soli 22 anni, nel 1978, e inizia sin da subito a collaborare con i più importanti couturier della moda francese. Negli anni ‘80 arriva la consacrazione con la sua prima scarpa iconica, l’Elastique , che diventa il simbolo di una moderna femminilità anticipando il concetto rivoluzionario di confort delle future sneakers. Il 2008 segna l’incontro tra l’estro creativo del designer e artista francese Philippe Model con l’eccellenza del saperfare italiano. Nel 2016 il brand

Redazione Fashion

Potrebbe interessarti anche
Tags
brand
model
philippe model
philippe
paris
anni
moda
tropez
collezione
concetto
© 2019 , All rights reserved