Laura Aparicio-portrait
MODA FW 19/20
27.08.2019 - 18:000

Anteprima moda Ai 19/20: Laura Aparicio

Passione ed esplosione di colori, l'inverno della designer si presenta un viaggio tra le culture

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Fashion, grandi nomi della moda, brand emergenti, tendenze e curiosità

MILANO - La collezione di Laura Aparicio, è frutto di un avvincente percorso creativo: Bogotá – Milano. Creativity all Made in Colombia e façon full Made in Italy. “La mia moda è un ponte, un’affascinate architettura contemporanea, che unisce Sud America ed Europa. Gli eccessi sudamericani sono stemperati da un gusto più minimal e metropolitano. Ma la mia moda è anche passione. Un’esplosione di colori, la vitalità della mia gente contrapposta ad un rigore tutto milanese, uno stile sofisticato, che ha le sue radici culturali nel mondo del design.  La nuova stagione vede la mia rinascita, una nuova Laura più matura e coniuga quelle che sono i miei interessi di sempre”, dice Laura Aparicio.

Guido Taroni ne cattura l’atmosfera in una campagna ADV e in una serie di scatti a colori indoor e outdoor, incorniciati da linee pulite ed elementi di interior decor, passioni che uniscono questi due giovani creativi cresciuti tra colori, famiglia e sogni. “Laura mi ha conquistato in primis con la sua determinata positività ed il feeling è stato immediato.  La campagna ha un’anima tailor made, altro elemento che accumuna le nostre visioni. La sua moda è ispirata alle culture indigene ma la citazione non ha nulla di didascalico. I suoi pezzi restano senza tempo, quasi più simili a quelli di design, progettati per sembrare sempre attuali e, quindi, ancora più interessanti”, commenta Taroni.

Forme pure e pulite, tagli ricercati, pezzi di carattere e timeless sono le keyword che definiscono la sua FW19.  Il dialogo tra tagli rigorosi e maschili e dettagli iper-femminili si esprime al meglio in una collezione filtrata dalla magia e dei colori tipici del Sud America.

Nasce così una linea di ricercati pezzi contemporary, che mixano con disinvoltura spunti rubati all’arte precolombiana, a quella contemporanea e all’architettura d’avanguardia per outfit che raccontano al meglio la biografia di Laura Aparicio, anche attraverso la collezione di antichi gioielli di famiglia, tra memorie storiche e flash del presente.

Nel complesso la collezione celebra una donna forte e attiva, consapevole e coinvolta nella complessa realtà dell’oggi. Per lei un guardaroba versatile, che coniuga la necessità di un’eleganza pratica e veloce ma dreamy, ricca di dettagli, pattern e colori. Tessuti maschili come il Principe di Galles o il tweed, check dai colori inusuali. Grafiche personalizzate ottenute trasponendo l’immagine stilizzata di un’antica rana o di una spiga di granoturco, che simboleggiano il ciclo delle rinascite e il passaggio dell’anima dall’ombra alla luce. Preziosi tessuti laminati, brillanti e tridimensionali, fluide sete e avvolgente cashmere.

Punto forza dello stile Laura Aparicio il tailoring: tagli, volumi e lunghezze ricercate. Abiti asimmetrici, inserti a contrasto e coulisse versatili, ampliano i volumi e consentono di giocare con le silhouette e i fit. Cherry dressing gowns coat, classici caban di proporzioni ampie e flared, volumetrici mini dress e lunghi abiti scivolati, apron dress a contrasto, gonne ad A ed eleganti jumpsuit.

I bijoux in metalli preziosi e pietre dure, sono accostati per contrasto a minimal ribbon scarf e borse a sacchetto arricciate dalle immancabili coulisse, confezionate con i tessuti di collezione.

Colombian flag. La tavolozza cromatica si tinge di ritmi vivaci e palpitanti: giallo, blu china e rosso ciliegia, illuminati da flash metallici smorzati da nero e bianco. Ethnic rainbow tape, tagliano graficamente gli oufit monocolore, heritage del Paese d’origine della designer.

Redazione Fashion

Potrebbe interessarti anche
Tags
moda
colori
laura aparicio
laura
aparicio
collezione
culture
design
designer
esplosione
© 2019 , All rights reserved