VENEZIA 76
06.09.2019 - 10:000

Biennale College: un consuntivo e i nuovi progetti

ll Presidente della Biennale di Venezia Paolo Baratta ha tracciato un bilancio di Biennale College, iniziativa che integra tutti i Settori della Biennale di Venezia.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ARTE e CULTURA”, alla scoperta di di artisti, mostre e spettacoli

VENEZIA - “Biennale College nel 2019 – ha dichiarato il Presidente Baratta - ha rappresentato nel Teatro lavori di un giovane regista, di tre autori e sei performance di attori. Biennale College Danza ha prodotto i lavori di tre giovani coreografi e uno spettacolo con 15 danzatori. Biennale College Musica produrrà quattro opere di giovani compositori. Biennale College Cinema ha realizzato tre lungometraggi presentati alla 76. Mostra, e un’opera di Virtual Reality”.

“Biennale College Cinema già può fare lusinghieri consuntivi – ha proseguito il Presidente. Dal suo avvio nel 2012 sono stati vagliati 2.013 progetti di opera prima o seconda (1.815 Biennale College Cinema, 198 Biennale College Cinema VR), ne sono stati selezionati 141 (105 Biennale College Cinema, 36 Biennale College Cinema VR) che hanno goduto dei workshop di rielaborazione e messa a punto offerti dalla Biennale. Di questi, 27 (22 Biennale College Cinema e 5 Biennale College Cinema VR) sono stati prodotti con il grant della Biennale e proiettati durante la Mostra (compresi i 4 inseriti nel programma di quest’anno), altri 20 (16 Biennale College Cinema, 4 Biennale College Cinema VR) hanno ottenuto finanziamenti da altre fonti. Dal 2016 opera il programma speciale per autori italiani.
Con il 2019–2020 il numero dei film oggetto di supporto da parte della Biennale sarà esteso a 4 film tra quelli selezionati (di essi 2 almeno dovranno essere di registe donne).”

Redazione Spettacoli

Potrebbe interessarti anche
Tags
biennale college
progetti
college cinema
cinema
biennale college cinema
college
venezia
presidente
cinema vr
cinema biennale
© 2019 , All rights reserved