Magazine
24.02.2016 - 05:010
Aggiornamento : 01.10.2018 - 15:36

Massaggio Thai, la risposta alla vita frenetica…

La redazione ha incontrato Woraya, titolare di Thai Spa Lugano (www.thaispalugano.ch), uno dei più grandi centri massaggi Thai del Ticino. Dall’antico oriente i massaggi che portano relax e prevengono tante patologie. In questa società fretenica, questi trattamenti possono davvero portare grandi benefici psicofisici

A chi sono consigliati i massaggi thai?

Sono consigliati a tutte quelle persone che cercano relax e anche soffrono di patologie come: dolori muscolari localizzati e generalizzati

Questa tecnica ha una lunga storia, ripercorriamo alcuni passaggi importanti…

Il massaggio thai è frutto di una lunga storia che sconfina nella leggenda. Fu codificato nel V secolo a.C. dal medico indiano Shivago Kumar Baj, considerato ancora oggi in Thailandia “Padre della medicina”. Come attesta il Canone pali, scritture della tradizione buddhista Theravada, fu contemporaneo, amico e seguace del Buddha, esercitò l’arte medica alla corte del re indiano di Maghada Bimbisara e fu il medico della comunità buddhista (Sangha). Quando i monaci buddhisti e i discepoli del medico arrivarono in Thailandia, nel III o nel II secolo a.C., diffusero questo tipo di massaggio come pratica del Metta, “gentilezza amorevole”. Non si hanno documenti che attestino pratiche di massaggio in Thailandia anteriori a questo periodo

Si può affermare che anche il massaggio thai hai subito delle mutazioni nel tempo?

In un certo senso si, ma noi di Thai Spa Lugano rimaniamo fedeli alla tradizione. Le variazioni possono essere intese e riconducibili alle esigenze della clientela. Una delle motivazioni é sicuramente lo stress quotidiano.

Allora possiamo affermare che in una società sempre più frenetica il massaggio thai é un toccasana?

Possono essere sicuramente un valido aiuto. Dalla mia esperienza oltre decennale, posso affermare che negli ultimi anni la clientela predilige i trattamenti che rilassano e danno benessere psico fisico. Questo a conferma che i ritmi della vita sono molto elevati

Tu sei anche insegnante di questa pratica, esiste molto interesse attorno alla professione?

Si molto interesse, gli alunni che frequentano i corsi sono sempre più numerosi e attenti, la nostra é una professione affascinante e se vissuta nella dimensione giusta anche molto profonda

Il tuo consiglio per vivere meglio?

I massaggi thai possono sicuramente contribuire ad un grande senso di benessere, ma é necessario non abusare mai del proprio corpo e ascoltare i segnali che provengono dalla nostra mente

Redazione: www.fashionchannel.ch – Intervista di: Michele Alippi – Ph. Francesco Dedola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbe interessarti anche
Tags
thai
massaggio
massaggi
massaggio thai
thailandia
medico
massaggi thai
© 2019 , All rights reserved