ULTIME NOTIZIE Moda Mag
MODA/FASHION
22 ore
Color block party, il gioco dei contrasti
MODA/FASHION
1 gior
Una collezione per l'uomo con uno stile di vita dinamico e cosmopolita
MODA/FASHION
1 gior
Marc Point Venezia: la camicia che vale una e centomila (come nessuna!)
MODA/FASHION
2 gior
Le Alba flip-flops di Carlotha Ray, chic e sostenibili
MODA/FASHION
6 gior
Comfort totaleincontra per i chunky sandals di F_WD
MOPDA/FASHION
1 sett
Zummy: un'idea di green fashion nata da due donne, per tutte le donne
MODA/FASHION
1 sett
Mango continua il suo impegno nella sostenibilità e nell'innovazione
MODA/FASHION
1 sett
O bag SVELA “O Bag unique”
MODA/FASHION
1 sett
Le stampe colorano la collezione di Luisa Spagnoli
MODA/FASHION
1 sett
Look androgini per la nuova collection di Pence 1979
MODA/FASHION
1 sett
Tecnochic si colora di estate con Riviera
MODA/FASHION
1 sett
Per la primavera estate 2021 CafèNoir presenta una collezione scintillante
MODA/FASHION
1 sett
Le monete gipsy chic di Radà!
MODA/FASHION
1 sett
Hunter lancia la collezione PLAY Clog
MODA/FASHION
1 sett
Il cardigan total white é il nuovo must di stagione
MODA/FASHION
1 sett
Collezione MAX + min, le borse più alla moda
MODA/FASHION
1 sett
I foulard collezione “Joie de Vivre” di Elena Vera Stella
MODA/FASHION
2 sett
Tendenza punte quadrate
MODA/FASHION
2 sett
La lingerie perfetta é firmata Triumph
MODA/FASHION
2 sett
Il mondo della moda abbraccia Cavó Accessori
MODA/FASHION
2 sett
Nasce ACTITUDE, nuova linea in casa Twinset
MODA/FASHION
2 sett
Bowling bag e il suo design dalle mille vite
FASHION/CURIOSITÀ
2 sett
Fred Perry presenta la campagna 2021 con protagonisti i Gorillaz
MODA/FASHION
2 sett
Metti una sera in terrazza con la pochette in sughero
Moda Mag
30.03.2018 - 16:400
Aggiornamento : 01.10.2018 - 16:09

Op art anni 60 e ricami nell’estate di Roberta Redaelli

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Fashion, grandi nomi della moda, brand emergenti, tendenze e curiosità”

MILANO-Dall’opera “Untitled” del pittore italiano, naturalizzato ginevrino, Domenico Battista trae ispirazione la nuova collezione d’autore per la pe 2018 firmata “ECLèCKTICA by Roberta Redaelli”.

Il pittore, classe 1946, fonda le sue opere sulla ricerca spaziale basata sui colori tipica delle avanguardie degli anni ’60-‘70, in particolare dell’Op-Art.

Questa corrente artistica, molto vicina all’Arte Cinetica e all’Arte Costruttivista, approfondisce il tema dell’illusione bidimensionale. Legata inizialmente all’uso esclusivo del bianco e nero progressivamente ingloba al suo interno i colori per creare una reale impressione di movimento e di immagini che si deformano davanti agli occhi. Per accentuare il gioco della distorsione ottica gli esponenti di questa corrente applicano alle loro opere i principi della Psicologia Percettiva, portando questo tipo di sperimentazioni ad un livello inedito.

Nelle opere di Domenico Battista – esposte anche a Parigi, Londra, New York, Istanbul e ad Artgenève, accanto a pittori come Fontana e Morandi – le linee s’inseguono in modo inedito. Si crea un contrasto tra la rigidità geometrica del rigato e la fluidità delle cromie che conferiscono ai suoi quadri un’atmosfera onirica.

Un universo emozionale, questo, su cui la stilista comasca ha deciso di innestare elementi romantici rivisitati in chiave pop: i rami di ciliegio.

I fiori di questa pianta vengono trasformati in modo non convenzionale, assumendo una dimensione fortemente materica grazie al colore e alle righe che si fondono in un gioco prospettico di grande suggestione.

A squarciare questa dimensione surreale con un lampo di prorompente realtà ci pensano dei simpatici coleotteri ricamati che fanno qua e là capolino all’interno delle stampe e sui capi finiti per confondere e meravigliare chi li sa scoprire. Perfetto specchio della natura, queste piccole creature diventano l’emblema dell’animo fanciullo che la donna di oggi ama sempre di più mostrare anche in contesti rigidi come quelli di un ufficio.

Con questi ricami l’arte dei ricamifici lombardi viene portata alla massima espressione in opere di grande ricercatezza tecnica che rendono ogni pezzo una piccola opera d’arte su tessuto.  Ad impreziosire i capi, la firma di Domenico Battista ricamata con l’esclusivo consenso dell’artista sui capi realizzati con la stampa che riproduce il suo quadro iconico “Untitled”.

Quello che conta davvero è stupire, ma stupire con classe e ironia perché la moda è anche voglia di giocare e di azzardare soluzioni originali. I colori sono pieni, forti ma al contempo delicati, volti ad esaltare le linee contemporanee e in alcuni casi evanescenti degli abiti. Rosa, rosso, blu, verde, nero bagnato e bordeaux si fondono in abbinamenti inediti e imprevedibili che all’arte devono il coraggio di osare e stupire. Una collezione artistica creata per emozionare e sorprendere chi la vede, in un gioco di illusioni percettive inedite.

Redazione: fashionchannel.ch – A cura di: L. Gobbo

© 2021 , All rights reserved