MODA/FASHION
04.05.2020 - 16:000

Max Mara veste la donna in stile anni 70

per la Primavera/Estate 2020 ispirato alle opere di Slim Aarons, il fotografo che seguendo il jet-set internazionale in viaggi e residenze estive da Acapulco a Saint-Tropez, fornì un ritratto dettagliato dell'alta società degli anni Settanta.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

MILANO -  Nelle immagini di Aarons predomina un'idea di sofisticata semplicità. La collezione si traduce così in un guardaroba tipicamente estivo ed elegante: piccole polo con micro righe, shorts high-wasted e il mini abito a trapezio incontrano denim dai toni indaco, motivi sangallo a contrasto e stampe ultra graphic per i look a giorno.
Linee dritte e femminili si alternano a volumi ampi e distesi, impreziositi da maniche balloon e richiami fancy, come ruches o righe in filato, completando l'ispirazione vacanziera. Le linee più sofisticate si ritrovano in ensemble strutturati ma leggeri di blouse e pantaloni ampi, chemisier ricamati, jumpsuit svasate in seersucker o giacche in tessuti ramiè.

Redazione Fashion

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved