Roberta Redaelli primavera estate 2021 Paradiso Indiano
MODA/FASHION
26.03.2021 - 12:000
Aggiornamento : 13:05

Tra moda etica, paradisi indiani e street art la collection firmata Roberta Redaelli

Paradiso Indiano… New Edition è il nome della collezione per la primavera estate della stilista comasca Roberta Redaelli.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Fashion, grandi nomi della moda, brand emergenti, tendenze e curiosità

COMO - Vi starete sicuramente chiedendo perché “New Edition”…

La risposta è il messaggio speciale che il brand vuole trasmettere ai suoi clienti e non solo. Un messaggio che da un lato vuole promuovere l'idea di acquisto consapevole ed etico – niente sprechi, niente fast fashion, niente moda usa e getta – e dall'altro vuole porsi come un omaggio agli artisti-artigiani che in questi mesi hanno lavorato con passione e grinta nonostante tutto.

E come si veicola un messaggio del genere? Con una scelta green e in controtendenza.

Per la nuova primavera estate il brand propone la collezione haute couture - in genere riservata alle clienti della linea su misura Atelier in Preview di un anno - di marzo 2020, Paradiso Indiano, con l'aggiunta di una speciale ed esclusiva Capsule Collection con nuovi modelli, nuove stampe e nuovi materiali che vanno a mixarsi in modo esplosivo a quanto già creato dal brand.

“…non volevamo buttare il lavoro di mesi, una collezione pronta ed esplosiva rimasta ferma a causa del Covid. È fondamentale oggi essere attenti e rispettosi del tempo e dell'impegno di chi lavora con noi, rispettosi dell'ambiente senza sprechi inutili. Con la mia moda voglio promuovere l'idea che gli acquisti devono essere consapevoli ed etici. Basta moda usa e getta, non ho mai ceduto al fast fashion e ora più che mai ne prendo le distanze. Il modo di consumare sta cambiando. Si è sempre più attenti alla qualità e alle persone che sono dietro il prodotto e che ne costituiscono il cuore pulsante. Quindi è stato naturale per me portare avanti questa scelta, che racconto in prima persona a tutte le mie affezionate clienti…” dice la stilista.

L’ispirazione che si muove sinuosa tra abiti e tessuti è l'India, in particolare la regione del Kerala con la sua natura lussureggiante e i tipici dipinti Madhubani.

Animali dell'Eden e mandala ricercati e colorati esplodono di meraviglia e colori che portano il profumo di un'estate esotica sulla pelle.

I colori che sanno di pietre preziose e fiori animano sete leggere e seducenti al tatto. Linee morbide e ricercate trasformano la donna che le indossa in una moderna regina di fascino e charme.

Il tessuto maglia brevettato dal brand si evolve in impalpabili jacquard che accarezzano la pelle come una brezza estiva.

Un “Paradiso Indiano” che vibra di gioia di vivere e seduzione per un'estate fatta di glamour e magia.

A rendere più appetitosa questa collezione le giacche coordinate uomo-donna della linea R4R - Redaelli's Family Project e un nuovo e-commerce dedicato a questa linea con capi ed accessori esclusivi dal mood genderless per vestire tutti gli amanti della moda senza distinzioni.

Le foto di campagna firmate da Guido Taroni sono state scattate in un tempio italiano della Street Art “Il castello di Zak” oggi purtroppo strappato alle mani del suo custode e lasciato all'incuria e alla decadenza senza il minimo interesse a tutelare un luogo culla dell'arte giovanile e non solo noto in tutto il mondo.

Redazione Fashion

 

 

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved