Smile, il sorriso vincente
26.06.2017 - 11:510
Aggiornamento : 01.10.2018 - 15:36

Tintarella si Tintarella no? E i nostri denti?

Le rubriche di fashionchannel.ch:  “Smile, il sorriso vincente” i preziosi consigli di Giuseppe Aronna, medico dentista

“Certo la tinta scura va bene per la pelle, sotto il profilo estetico, non certo per i denti che con la luce del sole se scuri, irregolari, consumati, con ricostruzioni annerite si esaltano gli inestetismi.

E i sorrisi da star come quelli che vediamo messi in bella mostra sulle varie riviste di gossip?

“Oggi possiamo raggiungere alti livelli estetici per i nostri denti partendo anche da condizioni “Poco estetiche “. Se i denti sono integri e regolari lo sbiancamento è consigliabile farlo subito prima di partire per le vacanze . Se i nostri denti non ci piacciono soprattutto d’estate evitiamo di sorridere limitando l’efficacia delle relazioni sociali e la nostra autostima.

Il rimedio è correre ai ripari anche velocemente rivestendo i denti con le faccette: laminette in ceramica anche di sottilissimo spessore da apporre sui denti secondo il disegno ideale per le nostre labbra e viso.

Dopo una accurata progettazione si possono realizzare in poche sedute cambiando il nostro sorriso secondo i nostri desideri per i colori e la forma. La tecnica è indolore e minimamente invasiva in quanto occorre limare pochissimo o per niente il dente, questo grazie anche alle nuove vetroceramiche che possono avere spessore anche di 2mm in combinazione con cementi forti e mimetici così da imitare i colori e le trasparenze di meravigliosi denti naturali. Le faccette in ceramica proteggono i denti e per chi beve caffè e fuma non viene alterato il colore dei denti.Capita che alcuni vengono in studio portando la foto del sorriso dell’attrice preferita e che vogliono emulare ma alcune volte non si possono standardizzare le dentature occorre personalizzarle in base ai propri colori e lineamenti.”

E la durata?

La buona esecuzione e la scelta dei giusti materiali rendono il nuovo sorriso longevo per cui cambiarlo molte volte è una questione puramente di modificate esigenze estetiche.

Per maggiori informazioni il Dott. G. Aronna risponde con piacere alle vostre domande all’email: [email protected]

Leggi anche su: fashionchannel.ch – A cura del Dott. Giuseppe Aronna

Potrebbe interessarti anche
Tags
denti
sorriso
colori
tintarella
aronna
© 2019 , All rights reserved