Claudio Amendola (Fonte foto screenshot youtube)
GOSSIP&CELEBRITIES
17.11.2023 - 10:000
Aggiornamento: 11:03

La pensione milionaria di Claudio Amendola

Rivelati i dettagli esclusivi sul suo assegno mensile!

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

ROMA - Claudio Amendola, un noto attore italiano, si è sempre contraddistinto per la sua integrità e onestà fiscale. Grazie al successo della serie televisiva "I Cesaroni", ha potuto permettersi l'acquisto di tre case, un dato che non ha mai nascosto. Nonostante abbia avuto guadagni considerevoli, Amendola non ha mai cercato di eludere le tasse. Al contrario, ha versato felicemente oltre la metà dei suoi guadagni, affermando che se in un anno ha guadagnato tre milioni di euro, più della metà di questa somma è stata destinata al fisco.

Amendola non nasconde un certo senso di incredulità nel constatare che molte persone più ricche di lui decidono di far intestare le proprie retribuzioni a molte società, un'azione che permette loro di eludere parte delle tasse. L'attore, al contrario, fa tutto a proprio nome, considerando strano e alquanto curioso di pagare più imposte di persone più facoltose. In una recente intervista al Messaggero, Amendola ha rivelato che, dopo quarantadue anni di lavoro e milioni di euro versati, riceverà una pensione mensile di quattromila euro tra due anni. Questo fatto lo porta a riflettere sulle ingiustizie che talvolta caratterizzano il mondo lavorativo, sottolineando che alcuni manager percepiscono ottantamila euro al mese, una cifra ben superiore alla sua futura pensione.

Pur avendo dovuto affrontare diverse sfide durante la sua carriera, Amendola si considera fortunato per il suo percorso professionale. Afferma di aver sempre fatto il suo lavoro con impegno e senza guardare mai il telefono, rispettando sempre i contratti presi. Oggi, non si limita più al solo ruolo di attore, ma ha anche intrapreso la regia di alcune fiction televisive in cui è presente come interprete. Tuttavia, anche se ha goduto di alcuni lussi nella sua vita, come ad esempio possedere una barca, Amendola afferma che non ne acquisterà mai più una, rendendosi conto che certe decisioni possono essere unicamente delle "ca**ate" che si compiono una sola volta nella vita.

Guardando al passato, però, c'è una cosa che l'attore si pente di non aver fatto: proseguire gli studi dopo la terza media. Amendola riconosce che avrebbe dovuto continuare a formarsi e approfondire le sue conoscenze, una scelta che avrebbe potuto influire positivamente sulla sua carriera. Nonostante questo rimpianto, Amendola si è costruito una carriera di successo e continua a essere un esempio di onestà e integrità nel mondo dello spettacolo italiano.

Redazione Gossip

Potrebbe interessarti anche
Tags