Credits: Ph. ©Martina Pedrini – Hair & Make-Up: Angela Bartocci
FASHION/CURIOSITA'
18.09.2019 - 10:000
Aggiornamento : 11:01

L’incantevole sfilata di Fabiana Gabellini per l’evento organizzato da “Il Boncio”

Un gruppo di appassionati delle arti, delle lettere e della scienza ha dato vita all'associazione culturale "Il Boncio", nata con lo scopo di organizzare e allestire uno spazio comune

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

PESARO - E’ stato questo contesto artistico neo-rinascimentale, in collaborazione con FIDAPA BPW Italy, ad ospitare l’entusiasmante sfilata di creazioni esclusive che Fabiana Gabellini ha realizzato collaborando con artisti italiani ed internazionali, oltre agli abiti di Alta Sartoria della sua collezione limited edition 2019.

I total looks di Fabiana Gabellini enfatizzano e valorizzano ogni donna attraverso l’utilizzo di materiali pregiati, le lavorazioni fatte a mano, la ricchezza delle decorazioni, la costruzione architettonica  di outfits realizzati su misura, i cromatismi, l’eleganza, la femminilità, lo stile totalmente personalizzabile. La passione per la Danza, la Musica, il Teatro sono fonte di grande ispirazione per Fabiana Gabellini che riesce sempre a fondere arte e moda in maniera molto equilibrata poiché consapevole che entrambe hanno lo scopo di comunicare un messaggio che può essere innovativo, rivoluzionario o strettamente individuale. Alla base delle collezioni couture di Fabiana Gabellini c’è sempre il concetto che ‘l’abito fa il monaco’ non semplicemente perché lo veste ma ancor più perché lo distingue rivelandone lo stile e la personalità. Diviene riduttivo quindi considerare la moda di Fabiana Gabellini come semplici capi di tendenza perchè le sue creazioni sono un connubio di arte, tradizione, innovazione, specchio della società nella quale viviamo.  L’eleganza dei suoi outfits sono la sintesi tra buon gusto, garbo ed individualità. Fabiana disegna abiti dal fascino particolare, con finiture e cuciture d'altri tempi, utilizzando nobili materiali, dedicate ad una clientela esigente, raffinata, che ama uno stile originale, di inconfondibile classe e di grande raffinatezza. Gli abiti, sebbene rivisitati e rielaborati in chiave moderna, sono indiscutibilmente Classic-Chic: seducenti ma, al tempo stesso, facilmente indossabili; un doppio esercizio di stile per realizzare look che, come sogni, sono evanescenti e senza tempo. Un ensemble di capi arricchiti dalle più preziose lavorazioni, dalla personalissima interpretazione creativa di Fabiana Gabellini che vuol essere l’espressione di un eccelso Made in Italy, che lei stessa considera un impegno ed un privilegio, da indossare con orgoglio.

A sottolineare lo stupore, l’incantesimo che l’Arte della Moda, nel suo aspetto estetico-antropologico, da sempre mette in atto, ha presentato lo show  il filosofo Loris Falconi, intellettuale poliedrico noto al pubblico di Cattolica per le sue conferenze legate al Mito e alle sue diverse collaborazioni artistiche. Ha concluso l’evento ADA Danze Antiche, presente sul territorio dal 2005, con la bellissima bassadanza VENUS attribuita a Lorenzo il Magnifico. Sul palcoscenico hanno danzato: Laura Gallotta, Chiara Gelmetti e Laura Grasso. In passerella per Fabiana Gabellini Made to Measure hanno sfilato: Cristina Angelini, Sirrah Beltrame, Luna Marchetti e Natalia Sevriuk, accompagnate dalla musica del pianista e compositore pesarese Paolo Marzocchi. Tra gli artisti, con i quali Fabiana Gabellini collabora, erano presenti due grandi maestri: Mauro Drudi e Leonardo Nobili. La serata è terminata con un aperitivo km. 0, in giardino. Un evento straordinario e poetico durante il quale moda, arte, danza e cultura si sono unite in maniera armoniosa mostrando tutto il loro fascino.

Redazione Fashion

Potrebbe interessarti anche
Tags
boncio
sfilata
fabiana
evento
gabellini
fabiana gabellini
moda
arte
cultura
stile
© 2019 , All rights reserved