ied-amphibia il gruppo stylist-photo-stefano-casati-
FASHION/CURIOSITÀ
13.02.2020 - 12:000

GOLA è il fashion film che vince la rassegna Amphibia

Il fashion film vincitore della rassegna IED AMPHIBIA ispirata al tema dell’acqua

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip

ROMA - In occasione della première che si è tenuta negli spazi dell’Ex Caserma Guido Reni, una giuria tecnica ha valutato i 6 short film in gara e ha proclamto GOLA di Simone Folli come miglior progetto -  fra quelli realizzati da gruppi multidisciplinari di studenti IED di Milano, Roma e Firenze – per avere trattato in chiave ironica un argomento così urgente, come quello dell’acqua, riuscendo a sensibilizzare un pubblico trasversale  con un effeto immediato.

Sempre più spesso il mondo della moda sta ricorrendo al fashion film come mezzo di comunicazione, in grado di raccontare i valori e le tendenze proprie di un settore in continua evoluzione - dichiarano i promotori IED di Amphibia - L’Istituto Europeo di Design con Amphibia ha sviluppato un progetto multidisciplinare dove le competenze proprie di video e sound design, ma non solo, anche quelle della fotografia e dell’editing, si sono unite a quelle del fashion stylist, facendo convergere in sei prodotti finali audiovideo il lavoro degli studenti IED delle Scuole di Moda e Arti Visive ”.

Amphibia è una raccolta di suggestioni sull'acqua, l’acqua vista come una risorsa primaria dell'ecosistema, che genera e influenza la vita dell'uomo rappresentandone un motore primario. L’acqua interpretata come nascita, trasformazione, evoluzione, adattamento all'ambiente. È così che il filo conduttore dei 6 fashion film Crawled Ashore, Gola, Out.Create, Petricore, The Abstract Problem e Venus è proprio la bellezza narrata della risorsa naturale per eccellenza del nostro Pianeta, che nel suo continuo movimento non è mai uguale a se stessa. 

Crawled Ashore è un’esortazione a prendere coscienza del cambiamento climatico ma anche ad imparare nuovamente l’alfabeto perduto della natura; Gola riaccende la questione di come le cattive abitudini alimentari dell’uomo hanno trasformato l’idrosfera in un oceano di plastica; Out.Create invita ad adottare un atteggiamento di speranza e ottimismo come fonte di un cambiamento reale; in Petricore si rivive la sensazione della terra bagnata dalla pioggia che emana il suo inconfondibile odore; The Abstract Problem affronta la realtà  della costante decrescita o improvviso innalzamento del livello delle acque del Pianeta e ancora la Venere contemporanea di Venus ci parla di rinascita, di adattamento e di speranza: la vita che si ridefinisce in corpi nuovi, inaspettati e meravigliosi.

Redazione Fashion

© 2020 , All rights reserved