Moda Mag
28.09.2018 - 14:110
Aggiornamento : 01.10.2018 - 16:44

Il pittore Vittorio Zecchin tra arte e moda

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Fashion, grandi nomi della moda, brand emergenti, tendenze e curiosità

Il pittore Vittorio Zecchin tra arte e moda 4 Il pittore Vittorio Zecchin tra arte e moda 3 Il pittore Vittorio Zecchin tra arte e moda 2 Il pittore Vittorio Zecchin tra arte e moda 1

COMO-Amante dell’arte in tutte le sue forme, Roberta Redaelli si è lasciata catturare dalle atmosfere esotiche e oniriche dei quadri del pittore veneziano d’inizio ‘900, Vittorio Zecchin.

Vicino allo stile di Klimt e della secessione viennese, Zecchin ha saputo interpretare i cambiamenti del mondo dell’arte di inizio XX secolo in chiave personale, infondendo alle proprie opere un gusto unico e suggestioni da Mille e una Notte che le rendono inedite.

Ispirata da questo connubio di oriente e fiabe antiche la stilista ha dato corpo alle impressioni zecchiniane creando la stampa originale “Il Giardino Incantato”.

Un giardino unico, in cui figure eteree e piene di forza animano un paesaggio sognante in cui sembra di cogliere il profumo dell’ambra e di scorgere i bagliori di giada, ametista e tormalina.

A queste pietre sono ispirati i colori di collezione che si mescolano in una palette suggestiva e avvolgente, in grado di abbracciare la donna che la indossa trasmettendole un senso di calore quasi magico.

La maglia, lavorata con l’innovativo processo DINAMI-TECS, che da sempre contraddistingue il brand raggiunge in questa collezione una dimensione nuova, 3.0 si potrebbe dire.

Insieme a nuvole di tulle e seta elastica, la maglia, diventa ancora di più protagonista in tailleur dal taglio maschile e dall’allure iper femminile e sensuale che fanno da contraltare a camicie e sottovesti che sembrano scivolare voluttuosamente sulla pelle di chi le indossa.

A rendere visivo questo mare magnum di emozioni e fonti narrative ci pensano le foto firmate da Guido Taroni, nome noto della fotografia italiana internazionale, ambientate nella spettacolare cornice della villa liberty più famosa del Lario, Villa Bernasconi a Cernobbio.

Il Giardino Incantato è quindi una collezione simbolica, dal grandissimo impatto emozionale e visivo, pronta a far sentire ogni donna la protagonista di un’opera d’autore ogni volta inedita.

Redazione Fashion

Potrebbe interessarti anche
Tags
arte
vittorio zecchin
post-gallery
collezione
vittorio
pittore
moda
giardino
© 2019 , All rights reserved