Chef Domenico Rezza (Antica Osteria del Porto, Lugano) Credit ph. tvbcommunication.ch
CUCINA E DINTORNI
14.11.2022 - 12:000

Professione direttore d’orchestra di una rinomata cucina…

Domenico Rezza è colui che “inventa” le prelibatezze che si posso trovare all’Antica Osteria del Porto di Lugano

Le rubriche di fashionchannel.ch: “CUCINA E DINTORNI” la rubrica dedicata alla cultura enogastronomica e al mondo dei viaggi

SPONSORED CONTENT

LUGANO – Da qualche anno sono diventati i protagonisti del piccolo schermo. Si sprecano nella vicina penisola, e non solo, i format che raccontano le performance di chef o aspiranti. Insomma, sono diventati delle star non c’è che dire. A pensarci più attentamente però, quando andiamo al ristorante, in buona compagnia e gustiamo un piatto molto prelibato, uno dei meriti è proprio dello chef che lo ha sapientemente cucinato. E noi in quel ristorante ci vogliamo assolutamente tornare. Ed è questa la motivazione che spinge lo chef nella creazione di nuovi piatti, proprio per tutti coloro che ne condividono i sapori, trascorrendo ore liete.

Lo ha confermato il celebre chef Domenico Rezza (Antica Osteria del Porto, Lugano), tra una chiacchierata dedicata alla specialità del mese (vedi video) e il periodo da numeri record per quanto riguarda i coperti. Sarà anche merito dell’incantesimo e atmosfera che l’Antica Osteria del Porto di Lugano può regalare, e dei numerosi lavori di abbellimento, realizzati di recente, il ritrovo alla foce sta vivendo un periodo da incorniciare.

Pensate amici lettori, un vero e proprio paradiso del gusto nel bel mezzo della città di Lugano, e per dirla tutta, anche in versi poetici, la cornice che avvolge l’osteria - che si colloca a pochi metri dalla foce del Cassarate, il fiume dei luganesi - un panorama che mette una pace solenne. Fiume, lago, montagne e solo come sottofondo i “versi” della natura.

Per vivere l’esperienza di un pranzo o cena, in un posto unico e semplice, non ci resta che dirigerci verso quella parte romantica della nostra bella città, e come diceva Oscar Wilde “Ho dei gusti semplicissimi; mi accontento sempre del meglio”.

A proposito dell’Antica Osteria del Porto a Lugano…

Pensate amici lettori, un vero e proprio paradiso del gusto nel bel mezzo della città di Lugano, e per dirla tutta, anche in versi poetici, la cornice che avvolge l’osteria - che si colloca a pochi metri dalla foce del Cassarate, il fiume dei luganesi - un panorama che mette una pace solenne. Fiume, lago, montagne e solo come sottofondo i “versi” della natura.

Le piccole sale che compongono l’Antica Osteria del Porto di Lugano, sono particolarmente adatte ad una cena che rispetti in tutto e per tutto i protocolli sanitari, dalle distanze ai posti al tavolo alla costante sanificazione degli ambienti.

Per vivere l’esperienza di una cena, in un posto unico, non ci resta che prendere armi e bagagli e dirigerci verso quella parte romantica della nostra bella città, e come diceva la scrittrice Kris Carr: “La cena è dove la magia accade in cucina”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
porto
cucina
osteria
antica osteria
porto lugano
antica osteria porto
osteria porto
osteria porto lugano
domenico
© 2022 , All rights reserved