Foto Pitti Uomo 101
Le rubriche di fashionchannel.ch: “Speciale SPECIALE PITTI 101"
17.01.2022 - 14:000

Pitti Immagine Uomo 101 oltre qualsiasi aspettativa

Dalla Fortezza da Basso di Firenze, insieme a Pitti Immagine Bimbo 94, parte un segnale positivo al paese e un messaggio di fiducia per il sistema moda.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Speciale SPECIALE PITTI 101"

FIRENZE - "Siamo felici per come sono andate le cose in Fortezza da Basso ma stavolta preferirei che fossero gli operatori a commentare questo Pitti Uomo. Da parte mia voglio anzitutto ringraziare le aziende espositrici che hanno creduto nel nostro lavoro e nella nostra capacità di organizzare il salone in sicurezza e secondo i consolidati standard di selezione e qualità: insieme alle nuove collezioni, si sono portati dietro energia e passione. Ringrazio i compratori italiani ed esteri, che hanno deciso di muoversi e viaggiare in un momento particolarmente complicato e lo hanno fatto con lo spirito giusto, prudenti ma sereni e determinati. Ed esprimo la nostra riconoscenza verso i tanti giornalisti che si sono presentati a Firenze, perché non si sono limitati a fare cronaca, a raccontare le storie e a dare giudizi sui prodotti: piuttosto, sono stati portatori essi stessi e testimoni di un’atmosfera attiva e di comune partecipazione, di un sentimento positivo. Infine ringrazio dal profondo tutte le persone di Pitti che hanno lavorato bene e duramente, i collaboratori di ogni genere, gli allestitori, i servizi cittadini, i ristoranti, gli alberghi, Firenze. E’ stato un appuntamento giusto e andava fatto: ci siamo tutti meritati questo Pitti." — RAFFAELLO NAPOLEONE, amministratore delegato di Pitti Immagine

548 collezioni di moda maschile (quasi il 30% dall’estero) a Pitti Immagine Uomo n.101, e 170 a Pitti Bimbo n.94 sono i dati di partenza dei due saloni in Fortezza da Basso. Al termine dei tre giorni di fiera i numeri finali riguardanti l’affluenza dei compratori italiani ed esteri confermano le sensazioni positive: circa 4.900 compratori, di cui circa il 30% da una sessantina di paesi esteri. Contando anche le altre categorie di visitatori (giornalisti, agenti, rappresentanti, fornitori, ospiti) il numero complessivo di presenze si è attestato intorno alle 8mila unità

In particolare a Pitti Uomo, questi sono i primi 10 paesi esteri per affluenza compratori: 

Olanda (138 buyers), Francia (134), Spagna (124), Germania (120), Gran Bretagna, Svizzera, Belgio, Turchia, Usa e Russia. Buoni risultati dai paesi del nord Europa (Norvegia, Svezia, Danimarca e Finlandia per un totale di 60 buyers) e da segnalare alcune presenze di qualità anche da Cina, Giappone, Corea del Sud, Cina - Hong Kong e anche dagli Emirati.
Nella classifica dei mercati esteri di Pitti Bimbo c’è in testa la Polonia, seguita da Francia, Arabia Saudita, Spagna, Russia, Olanda, Germania, Regno Unito, Grecia e Ucraina

Tra le tante novità in Fortezza, hanno raccolto feedback molto positivi tra buyer e stampa il nuovo Futuro Maschile al Piano Attico del Padigline Centrale, con la sua proposta fresca di brand menswear tra contemporary classic e sportswear; le collezioni dei 10 designer internazionali di S|Style sustainable style, l'area speciale sul menswear responsabile più innovativo. 
E naturalmente tutti i progetti speciali, i debutti e le novità che le aziende di Pitti Uomo e Pitti Bimbo hanno scelto di lanciare proprio da Firenze.

Redazione Fashion

Tags
immagine uomo
pitti immagine uomo
pitti
pitti immagine
immagine
bimbo
firenze
fortezza
compratori
speciale speciale
© 2022 , All rights reserved