ABITARE/CASA
05.06.2019 - 18:000

Marioni e il fascino della collezione PALM

Marioni con Notorious conferma la sua ricerca grafica e fortemente identitaria proponendo ancora una volta delle collezioni ricche di materiali e citazioni

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ABITARE”, interior design, decoration, tendenze, consigli utili, idee e proposte per arredare

FIRENZE - “Ogni passato contiene un’occasione mancata” - G. Agamben. Diversi i riferimenti che l’arch. Piero Angelo Orecchioni cita in queste nuove realizzazioni: dalle maestose scenografie dell’Egitto di film d’epoca come Cleopatra di Cecil B. Demille, che mescola l’arcaico a segni allora attuali legati all’Art Déco americana, alla particolarità di questa nell’inserire elementi tropicali e simbolici nelle decorazioni, al brutalismo fino ad arrivare alla corrente postmoderna degli anni ottanta. 

“Ogni passato contiene un’occasione mancata” questo il tema conduttore che lega i progetti delle varie collezioni e per questo la volontà di poter innescare di volta in volta rimandi nella memoria liberi di evocare, accogliere segni legati al passato, ad altri luoghi, altre epoche, forti del fatto che tutto questo genera l’inatteso, rendendo ancora più vivo e ricco il presente.

La collezione “PALM” comprende una serie di complementi d’arredo che riportano alla memoria le architetture balneari degli anni 30/40. Come in un antico codice di scrittura, segni geometrici in pianta diventano preziosi elementi modulari in ceramica, fasce in ottone, piani in legno laccato e vetri che si compongono e si sovrappongono creando tavoli, consolle e librerie di varie altezze e dimensioni, personalizzabili nelle finiture e nei colori.

Redazione Abitare - A cura di Fabio Luciani Communications

Potrebbe interessarti anche
Tags
collezione palm
collezione
marioni
palm
segni
© 2019 , All rights reserved