ABITARE/CASA
30.06.2020 - 18:000

K-ARRAY presenta RAIL - binario led con audio invisibile integrato

RAIL è il nuovo binario luminoso con audio invisibile integrato, studiato da K-ARRAY per coloro che ricercano un prodotto leggero, veloce da installare e che si integri perfettamente con l’ambiente, offrendo elevate prestazioni.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ABITARE”, interior design, decoration, tendenze, consigli utili, idee e proposte per arredare

RAIL è il nuovo binario luminoso con audio invisibile integrato, studiato da K-array per coloro che ricercano un prodotto leggero, veloce da installare e che si integri perfettamente con l’ambiente, offrendo elevate prestazioni.

RAIL è uno strumento che abbina audio High-End e illuminazione sia in versione diffusa che spot. L’azienda toscana K-array è riuscita ad integrare perfettamente nel progetto RAIL l’esperienza audio innovativa e latecnologia di illuminazione high-end (linea di led luminosi omogenei di 1,2 metri adatta a un vasto numero di applicazioni).

Troppo spesso in fase di progettazione degli ambienti gli architetti pensano in primis alla luce, trascurando invece la diffusione dell’ audio,- afferma Andrea Torelli Marketing Communications Manager di K-array -per avere un ambiente omogeneo e piacevole da vivere sono necessari entrambi gli elementi. Siamo soddisfatti di poter immettere sul mercato un prodotto che garantisca entrambe le funzioni con prestazioni eccezionali”.

RAIL è stato progetttato per andare incontro alle esigenze degli architetti e installatori, che cercano di stupire i loro clienti con soluzioni scenografiche altamente tecnologiche e prestazioni di qualità –afferma Stefano Zaccaria, VP Sales & Marketing di K-array -RAIL è perfetto per installazioni in ambienti tipici dei mercati Retail,nel Corporate, nello Yachting e più in generale nel “Luxury”. Le infinite opzioni di installazione, l’ottimo rapporto dimensioni-peso unite e al delicato equilibrio tra materiali durevoli e tecnologia avanzata, fanno di RAIL una soluzione irrinunciabile”.

Redazione Abitare

© 2020 , All rights reserved