Silvia Provvedi con la figlia neonata Nicole
GOSSIP&CELEBRITIES
30.06.2020 - 10:000

Silvia Provvedi dalla parte del suo compagno

Silvia Provvedi ha rotto il silenzio dopo l'arresto del compagno Giorgio De Stefano. La showgirl per la prima volta dallo scorso 24 giugno ha scritto sul social alcune parole, commentando quanto avvenuto al padre di sua figlia

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

MILANO - De Stefano è infatti stato portato via all'alba dalla casa in cui dormiva con Silvia e con sua sorella Giulia e trasferito in carcere con l'accusa di associazione di stampo mafioso.

Nel pomeriggio di sabato 27 giugno sul profilo Instagram de 'Le Donatella', la 26enne ha pubblicato una foto in cui appare con la neonata in braccio. Ha scritto: "Ritengo doveroso dover dire due parole alle tantissime persone che mi vogliono bene e che mi stanno esprimendo solidarietà". "Vi ringrazio di cuore davvero tutti", ha aggiunto.

Poi ha fatto sapere di non voler interferire con le indagini e per questo non commenterà nuovamente la situazione fino a quando queste non saranno concluse. "Non parlerò più di questa triste vicenda che ha coinvolto me e tutta la mia famiglia fino alla conclusione delle indagini, perché penso sia una mancanza di rispetto nei confronti di una magistratura in cui ho sempre creduto e in cui credo tutt'ora", ha proseguito.

Infine sul padre di sua figlia ha voluto spendere parole di sostegno e affetto: "Al mio compagno Giorgio rinnovo sempre di più il mio amore e la mia vicinanza". "Grazie ancora a tutti vi abbraccio, Silvia", ha concluso.

Redazione Gossip

© 2020 , All rights reserved