ABITARE/CASA
06.08.2020 - 18:000

Le nuove grammatiche architettoniche di una vita insieme dopo il Covid19

Negli ultimi mesi, il blocco causato dalla crisi del coronavirus ha profondamente cambiato le nostre abitudini. In poche settimane, milioni di persone hanno sperimentato un cambiamento radicale nel loro modo di pensare e vivere nei loro spazi.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ABITARE”, interior design, decoration, tendenze, consigli utili, idee e proposte per arredare

L'inizio del 2020 ha visto la nascita di nuove esigenze tecnologiche e cambiamenti sociali che hanno influenzato il modo in cui consideriamo il nostro spazio domestico. Con l'aumento del lavoro intelligente, ad esempio, le case non sono più semplicemente spazi privati ​​dedicati al riposo e alla famiglia, ma anche agli spazi di lavoro.

L'attuale emergenza sanitaria pubblica ha visto la nascita di nuovi bisogni e la riscoperta di quelli vecchi, soprattutto all'interno della casa: dalla necessità di un maggiore comfort e benessere, alla necessità di vivere in un ambiente sano e igienico con aria pulita e una quantità ridotta di allergeni.
La linea Bios Ceramics® di Casalgrande Padana è una collezione innovativa di ceramiche bioattive, un prodotto ecologico che interagisce autonomamente con l'ambiente per innescare una serie di reazioni chimiche e biologiche in grado di abbattere livelli di batteri, inquinanti e tracce di sporco o impurità sulle piastrelle . Queste piastrelle in gres porcellanato sono quindi in grado di migliorare la qualità del microambiente interno o esterno in cui si trovano.
La collezione Bios Ceramics® è disponibile in due versioni: la ceramica bioattiva autopulente di Bios Self-Cleaning® e il gres antibatterico incluso nella linea Bios Antibacterial®.

Bios Self-Cleaning è una soluzione innovativa per il rivestimento di facciate, progettata e sviluppata per garantire elevate prestazioni di autopulizia e riduzione dell'inquinamento per le buste architettoniche.
Esiste una vasta gamma di possibili applicazioni e molte strutture e progetti architettonici, in tutto il mondo, per i quali è possibile utilizzare piastrelle in gres porcellanato dotate della tecnologia Bios Self-Cleaning® per il rivestimento di facciate.
Bios Antibacterial®, nel frattempo, vanta la capacità di eliminare il 99,9% dei quattro principali ceppi batterici presenti in ambienti confinati - Staphylococcus aureus, Enterococcus faecalis, Escherichia coli e Pseudomonas aeruginosa - oltre a elevate prestazioni contro muffe, lieviti e altri tipi di crescita batterica .

Un altro sviluppo degli ultimi mesi è che spazi esterni come balconi, terrazze, verande, cortili e giardini sono tornati verdi, pieni di piante e fiori in vaso, piante rampicanti e piccoli orti. In futuro, potrebbero diventare veri e propri centri di interazione sociale, con gli architetti che lavorano per riportarli a un ruolo di primo piano e funzionale.

Limpha è la risposta di Casalgrande Padana a questa necessità: una collezione di piastrelle in gres porcellanato che trae ispirazione dalle piante rampicanti per trasformare i rivestimenti in elementi di bellezza naturale. L'ampio campo di applicazione e le caratteristiche tecniche esclusive (resistenza al gelo, all'abrasione e all'usura, solidità alla luce e resistenza alla flessione) rendono il gres porcellanato della collezione Limpha adatto sia per interni che per esterni. L'uso della tecnologia Bios Self Cleaning® aiuta a migliorare la qualità della nostra vita riducendo l'inquinamento e migliorando la qualità dell'aria.

Casalgrande Padana risponde a queste nuove e mutevoli esigenze con un prodotto versatile adatto a diversi scenari architettonici.
La sua ampia varietà di colori, dimensioni, superfici e decorazioni rende il gres porcellanato un materiale universale, adatto sia per il rinnovamento di strutture esistenti che per la costruzione di nuove: dalla tecnologia dell'involucro edilizio con rivestimento di facciata e rivestimenti ventilati (dove il gres porcellanato garantisce l'isolamento termico e la protezione dagli agenti atmosferici), soluzioni sperimentali per migliorare le prestazioni funzionali delle superfici architettoniche per combattere gli effetti dell'inquinamento atmosferico (ceramica bioattiva), soluzioni per pavimentazioni di sicurezza e la rimozione di barriere architettoniche (tattili). Questi prodotti sono adatti anche per l'uso in qualsiasi parte della casa, dalla pavimentazione alle pareti interne, e grazie alle dimensioni più grandi di Extragres 2.0 (20 mm), persino passerelle esterne su balconi e verande. 

Ingegneria civile, urbanistica, architettura e design devono riunirsi per affrontare nuove sfide, incluso il rafforzamento del distanziamento sociale essenziale attraverso la riorganizzazione degli spazi. Infrastrutture come aeroporti, metropolitane e stazioni, nonché aree ricreative e parchi, devono essere reinventati in un modo che ci permetta di vivere la nostra vita quotidiana in sicurezza e comfort.
Per questo, Casalgrande Padana ha creato la collezione di gres porcellanato tattile, che comprende un sistema di guida: un modo utile per abbattere le barriere architettoniche e consentire ai non vedenti di orientarsi e seguire il loro percorso senza la necessità di ulteriori indicazioni. Il tattile è ideale per l'uso in molti spazi: lungo le spiagge, nelle metropolitane, negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie, nelle aree di transito di piscine e palestre e altre applicazioni generali. Inoltre, nelle aree urbane fortemente trafficate, dove l'affollamento rappresenta un pericolo per la salute delle persone, può anche essere usato come segnaletica che indica distanze sociali sicure.

Redazione Abitare

© 2020 , All rights reserved