Dan Harrow
GOSSIP&CELEBRITIES
09.04.2021 - 17:000

Den Harrow si prepara al grande ritorno

Sarà uno dei protagonisti della produzione curata dalla Ticinese JB Production di Giuliano Benedetto e Bianca Film

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

ROMA - Divo tra i Divi degli anni 80 fu Den Harrow al secolo Stefano Zandri che a partire dal 1983 divenne l’idolo di milioni di ragazze che lo amavano al punto da provocare l’invidia di buona parte del genere maschile, essendo dotato di una bellezza non comune come un moderno Apollo. Decine di migliaia di copertine di magazine e poster gli vennero dedicati, molti di più che ad altre celebrità del momento, facendo a gara con le icone mondiali dello spettacolo. Questa è la vera storia della leggenda Den Harrow. 

Den Harrow come trova il mondo televisivo oggi, lei che é stato un artista pop dance degli anni 80?  

Sorride...assolutamente, so benissimo che i tempi sono cambiati è fisiologico; per l'industria del pop non sono migliorati, semmai peggiorati, ma un mondo senza memoria e gratitudine é destinato all'estinzione. Io ho un curriculum che fa rabbrividire qualsiasi artista che era presente all'ultima edizione del Festival di Sanremo 

Quanti dischi ha venduto in carriera?

In un solo decennio di attività musicale ho venduto 20 milioni di dischi nel mondo, dopo 30 anni senza più pubblicare una hit sono ancora nella classifica RAI e SIAE fra i 146 Italiani che hanno venduto di più in Italia e nel mondo, sono al 36 posto, sotto di me nomi altisonanti di artisti ancora in attività come Nek, Jovanotti, Antonacci e tanti altri con un scarto di oltre 10 milioni di copie vendute. Non si offenda nessuno se dico che ho fatto la storia del Pop, dando da mangiare a tanti discografici che mi hanno voltato le spalle. Amadeus (direttore artistico e presentatore del festival di Sanremo 2020 e 2021)  metteva i miei dischi in radio e nelle serate, nel 86 cantavo al Festivalbar e lui nel retro palco chiedeva a Claudio Cecchetto di dargli una chance. 

Quali sono i progetti attuali di Den Harrow? 

Sto realizzando proprio in questo periodo un brano in inglese, un brano pop bellissimo che faremo uscire in tutta Europa, la produzione è affidata alla JB production, gli autori sono Aiello Carlo e Giorgi Michele che hanno realizzato 2 grandi successi con Dj Dado "Coming Back" e "Gimme love". E poi la mia scoperta, Daisy che si è occupata della parte letteraria ovvero della scrittura del testo, ormai sarà costretta a scrivere brani a vita (ride).
Oltre a questo, sono stato incluso come protagonista in un docufilm sulla storia dei più forti interpreti della musica anni 80 che vedrà tutti coloro che in quegli anni hanno segnato in modo indelebile quel decennio ed io faccio parte di questo bellissimo progetto.  In questi giorni, qui in Spagna sono iniziate le riprese per questo docufilm, ma non è tutto; date le mie conoscenze molto strette con gli interpreti più famosi di quel tempo, sono stato scelto dalla casa di produzione Svizzera JB production (Video Audio Di Giuliano Benedetto) e dalla casa produttrice Bianca S.R.L. di Donatella Botti che vanta un Premio Di Donatello come miglior produttrice .
Per fare il consulente artistico, cosa che feci anche per Mediaset a fine anni 90, per 2 edizione del programma 'Meteore' e successivamente per la mia azienda che si occupava di management per grandi eventi. Non è un caso quindi che in questo docufilm, che approderà Il prossimo anno anche al Festival di Cannes e Venezia, affiancato dalla RAI, porterò nomi come Matt Bianco, Paul Young, Modern Talking, Limahl, Imagination, Howard Jones, e ancora gli A- Ha, Ivana Spagna, Pupo, Belen Thomas, Sabrina Salerno, Kano,P.Lio ,  e tutti i più celebri interpreti della scena pop Internazionale.

A cura di Giuliano Benedetto

 

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved