Paolo Kessisoglu (Fonte foto screenshot youtube)
GOSSIP&CELEBRITIES
12.05.2023 - 10:000

Ha perso i genitori in pochi mesi

Paolo Kessisoglu ha raccontato i motivi della perdita, in poco tempo, di mamma e papà

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip

ROMA - Ha spiegato più nel dettaglio come sono andate le cose. Ha detto: “Mia mamma è morta lo scorso giugno per quella che all’inizio sembrava una banale infezione. È stata una doccia fredda per tutti, aveva 77 anni”.

Del padre ha invece fatto sapere: “Mio papà ne aveva 83 ed è morto subito dopo Capodanno. Anche in quel caso, è stato improvviso. Io e mia sorella ci siamo ritrovati faccia a faccia con tutte le loro cose: dovevamo decidere cosa tenere, cosa buttare... stiamo facendo una seduta psicanalitica che dura da mesi”.

Quando gli è stato domandato cosa l’abbia sorpreso di più, il 53enne genovese ha risposto: “Realizzare che erano persone, appunto. Ho trovato trecento lettere d’amore che si erano scambiati quando mio padre faceva il militare. Ne ho letta qualcuna e sono incappato in quello che ho poi capito fosse una sorta di ‘sca**o’ tra loro, con mia madre gelosa perché lui le aveva detto che forse non era la settimana giusta per andarlo a trovare in caserma... vederli sotto questa luce mi ha fatto riflettere moltissimo”.

A distanza di alcuni mesi dal decesso del padre, c’è una cosa che Paolo, divenuto popolare grazie al duo ‘Luca e Paolo’ formato con il collega Luca Bizzarri, non riesce ancora a fare: “Non riesco a cancellare il loro numero di telefono dalla mia rubrica, sul cellulare. Poco dopo che era morto mio papà ho chiesto a mia sorella di mandarmi una foto che c’era sul suo telefono: vedere comparire ancora una volta il suo nome sul mio schermo, nella notifica del messaggio, mi ha fatto provare un’emozione che fatico ancora adesso a spiegare”.

Redazione Gossip

Potrebbe interessarti anche
Tags