FASHION/CURIOSITA'
12.09.2019 - 08:000

Max Mara decora abiti e accessori

Arriva dal passato la stampa più alla moda per il prossimo futuro

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

MILANO - E’ l’heritage prints di Max Mara che decora abiti e accessori vista alla sfilata Autunno/Inverno 2019. Ripresa da un foulard creato dalla maison nel 1991 per festeggiare i suoi “primi quarant’anni”, racchiude la lunga storia di eleganza e creatività della maison, attraverso il tratto sofisticato degli stilisti e illustratori che hanno officiato nel corso del tempo per Max Mara: dai figurini di madame Beretta (creatrice tra l’altro dell’iconico cappotto di cammello 101801, tutt’oggi tra i must della Casa) agli inconfondibili croquis di Karl Lagerfeld, passando via via per quelli di Guy Paulin, Jean-Charles de Castelbajac o Emmanuelle Khanh fino al lettering #maxmaragram e alle raffinate illustrazioni della leggendaria Brunetta, in un ricercato patchwork, preziosamente stampato su seta. Per una collezione “da collezione”.

Redazione Fashion

Potrebbe interessarti anche
Tags
abiti
decora
mara decora
decora abiti
max mara decora
mara decora abiti
max mara
accessori
max
mara
© 2019 , All rights reserved