FASHION/CURIOSITÀ
03.08.2020 - 08:000

H&M collabora con la designer Sandra Mansou

Sandra Mansour, l'omonimo marchio di Beirut noto per la sua estetica sognante e audace - infinitamente fresca e moderna. Ispirata da forti artisti femminili e dalla bellezza della natura

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

LUGANO - Sandra Mansour ha creato la sua maison di moda nel 2010. Ispirata dall'arte e dall'ambiente di Beirut, brilla per la sua attenzione ai dettagli e la sua maestria artigianale che si riflettono in tutte le sue creazioni. Per la collezione Sandra Mansour x H&M, Sandra si ispira alla natura e ad artisti femminili come Toyen, Dorothea Tanning, Lena Leclercq e Bibi Zogbé. Il risultato è una gamma femminile e potente composta di abiti, camicie e gonne, di un blazer elegante, una T-shirt stampata e una felpa con cappuccio. Le forme Fit & Flare e gli orli arruffati si combinano con il volume e i dettagli accattivanti nei colori della terra come il grigio fungo, il bianco avorio e il nero. Mansour dà un nome a ciascuna delle sue collezioni e, affascinata dal modo in cui un girasole segue il sole, chiama la collaborazione Sandra Mansour x H&M "Fleur du Soleil". Pois, motivi floreali e girasoli arricchiscono i tessuti fini e delicati e sottolineano l'artigianalità, mentre le silhouette femminili liberano un senso di potenza e modernità.

"L'ispirazione per la collaborazione H&M è stata la natura e gli elementi naturali.

In particolare il girasole, che rappresenta il ciclo della vita e la nostra dipendenza dal sole e dalla luce. La poesia e i pittori hanno ispirato la scelta dei tessuti - pizzi scuri, jacquard e organza ricamata. Con la collezione Fleur du Soleil, voglio parlare alle donne di tutto il mondo e mandare un messaggio di speranza, perché è sicuramente ciò di cui abbiamo davvero bisogno in questi tempi", afferma Sandra Mansour, CEO e designer.

"La prima cosa che si nota nelle creazioni di Sandra Mansour è la loro qualità di sogno e la loro bellezza pura. E se li si guarda più da vicino, si rimane poi affascinati dall'artigianato, dalla narrativa e dalla gioventù moderna. L'empowerment delle donne si irradia in tutta la collezione. Siamo orgogliosi di lavorare con una tale pioniera e non vediamo l'ora di lanciare la collezione in tutto il mondo", afferma Maria Östblom, responsabile del design della divisione Donna da H&M.

Redazione Fashion

© 2020 , All rights reserved