Guendalina Tavassi
GOSSIP&CELEBRITIES
23.11.2020 - 10:000
Aggiornamento : 11:14

Hanno rubato i video di Guendalina Tavassi

Piange disperata su Instagram, dove ha rivelato che alcuni dei suoi video intimi, girati col cellullare insieme al marito Umberto D'Aponte, sono finiti online

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

MILANO - Un hacker li ha rubati dal suo iCloud e li ha divulgati in rete. In alcune Stories in cui appare insieme al compagno, l'ex gieffina ha spiegato: “Sto andando alla polizia perché abbiamo appena scoperto io e Umberto che hanno rubato il mio iCloud e hanno rubato cose mie personali, che ho fatto con mio marito. Ora chiunque sta divulgando questi video, se li sta salvando, devo dare il suo nominativo alla polizia e verrà denunciato per risalire a chi è stato a rubarmi le informazioni e tutte le cose mie private ”.

“Aiutatemi perché sono una mamma, ho dei figli, un marito. Queste cose sono private, della vita privata di ogni persona. Oltre ad essere illegale, va a rovinare la vita delle persone ”, ha aggiunto.

Dopo un'oretta compaiono nuove Stories, Guenda, 34 anni, mamma di Chloe e Salvatore, avuti con Umberto, sposato nel 2013, ma anche di Gaia, frutto di una precedente relazione, ha una denuncia in mano. “Vi ringrazio per tutti i messaggi che mi state mandando bellissimi. Purtroppo quello che mi è successo è uno schifo perché può succedere a tutti di fare video, sono cose personali. Uno tiene questi video privatamente per sé, chiunque abbia divulgato questi video verrà denunciato. Anche chi li divulga su WhatsApp. E 'un reato non solo tenerlo nel telefono, ma anche solo guardarlo, sappiatelo ”, ha fatto sapere.

“Voi mi vedete sempre forte, solare e sorridente, ma queste cose toccano anche me, perché sono una mamma, sono una persona anche io. Faccio sempre quella che ride e scherza, ma abbiamo avuto degli altri esempi di queste cose che sono successe ad altre persone e alcune non sono finite bene. Io per fortuna sono una persona forte, ma queste cosa è veramente orribile ”, ha aggiunto.

“Vi ringrazio perché mi state vicini, invece a quelle me * de di persone (che hanno divulgato i video, ndr) non auguro neanche la morte perché se ne andrebbero via senza aver sofferto neanche un tantino così”, ha quindi concluso.

Redazione Gossip

© 2021 , All rights reserved