PEOPLE
18.03.2020 - 14:000

Paola Bonacina, prediligo il contatto diretto con le persone

Bella, brava e pure piacevole da sentire. Dal mondo della tv a quello della fotografia e dei social, per approdare in grande stile a quello della radio. Bionda, occhi verdi, corpo sensuale e una voce capace di conquistare gli ascoltatori

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip” 

ROMA - Per Paola Bonacina, nell’era dei social e della caccia al like, è giunto il momento di ritrovare il canale diretto con le persone. Così, dopo aver partecipato al video dello youtuber SuperDen che ha collezionato quasi 900.000 clic ed esser stata protagonista in tv come co-conduttrice di programmi sportivi, ora è diventata una delle voci di Radio Pieve Emanuele, una web radio che dalla Lombardia ha presto conquistato la platea italiana. Al lunedì e al venerdì, in rigorosa diretta sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/PaolaBonacinaChannel/), Paola spazia dalla musica al cinema, conversando con gli ascoltatori e leggendo i loro messaggi in diretta. “Attraverso la radio, in un mondo purtroppo caratterizzato da una sempre minor comunicazione, ho ritrovato la possibilità di conversare seppur a distanza con le persone – racconta – è un’esperienza nuova, entusiasmante, avvincente”. Naturalmente, tutto il resto non si ferma. Shooting, eventi e manifestazioni rimangono il suo pane quotidiano. Ma la radio pare averla conquistata…

Per ascoltarti bisogna sintonizzarsi il lunedì e il venerdì…

Proprio così, in queste due serate mi trovate fra gli speaker di Radio Pieve Emanuele e avrete la possibilità di scrivere, sentire buona musica, anticipazioni, curiosità e tante, tantissime sorprese! Il lunedì mi trovate alla conduzione, insieme a dj Carysma, di “Todo Caliente”, dedicato alla musica latino-americana; scegliamo un artista e proponiamo canzoni e informazioni che lo riguardano, arricchendo il programma con i contributi del pubblico! Poi appuntamento con VenerdiCinema, trasmissione in cui si parla di film e si valorizzano i registi indipendenti.

Non è la tua prima esperienza radiofonica

Proprio così: ho già avuto modo di collaborare con Radio Milan Inter dove parlavamo prettamente di sport a tinte rossonere e nerazzurre. Ma non solo: ho alle spalle anche conduzioni televisive che mi hanno permesso di prendere conoscenza dei tempi della diretta.

Ma alla fine ha prevalso l’amore per la radio

Lo trovo un ambiente più vero, più famigliare, più costruttivo. Se in tv troppo spesso è esasperata l’estetica, in radio conta la voce, il contenuto, l’emozione che si trasmette attraverso un microfono. È un ambiente più friendly, in cui bisogna adeguarsi ogni momento a ciò che dicono gli altri, in cui si è bravi se si trovano i giusti spunti per rilanciare un argomento che sta interessando. 

Insomma, ti piace il rapporto col pubblico

Proprio così, e purtroppo in tv a volte è troppo limitato. In radio invece si interagisce costantemente, si percepisce ciò che da casa vogliono chiedere, desiderano ascoltare. 

Dicevamo però: Paola Bonacina non è protagonista solo in radio…

Sono abituata a non fermarmi mai… come potrei! Prossimamente mi vedrete nei nuovi progetti che coinvolgono il regista Roger Fratter, con cui ho condiviso delle riprese davvero speciali. Mi vedrete personificare il ruolo della ragazza sofferente e della donna cattiva. Lascio a voi il giudizio…

Nel 2019 poi è stato l’anno del video con lo YouTuber SuperDen

Un’altra splendida esperienza, con dei numeri davvero incredibili: quel video lo hanno visto quasi 900.000 persone! 

Paola Bonacina è anche conduttrice di eventi

È un mondo che mi piace perché, anche in quel caso, ci si avvicina moltissimo alla gente, si ha uno scambio costante di emozioni. Nei mesi scorsi ho condotto “Antrona sotto le stelle”, uno show i cui proventi sono stati interamente devoluti all’ospedale di Domodossola. Sono salita sul palco assieme a Edoardo Raspelli e Michelle Ferrari, è stato tutto davvero fantastico. Mi trovo bene quando ho il pubblico davanti, la gente mi carica. Non a caso, sono anche stata a Catania per presentare un’anteprima di pubblicazioni letterarie.

CONTATTI SOCIAL: www.instagram.com/paola_bona_yes/

© 2020 , All rights reserved