Beatrice_Baldan
FASHION/CURIOSITÀ
15.03.2021 - 18:000

Virtual Showroom per le calzature di lusso 100% italiane Revolver Requeen Venexia

L’attenzione al dettaglio, al design e al coinvolgimento dei sensi che caratterizza il marchio veneto si ritrova nel nuovo showroom virtuale dedicato alla clientela B2B

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

MILANO - Un’esperienza virtuale immersiva che comunica un universo di suggestioni ed esalta al massimo il prodotto, per far sentire il cliente esattamente come in negozio e guidarlo all’acquisto, anche se si trova dall’altra parte del mondo. I virtual showroom hanno fatto molto parlare di sé nell’ultimo anno, anche se finora soltanto le grandi maison avevano realizzato progetti di ampio respiro. A dire la sua, con una boutique virtuale curatissima nel design e nei dettagli, ora c’è anche una realtà italiana emergente che da subito ha scelto di essere digitale e globale: Revolver Requeen Venexia, brand di scarpe di lusso 100% Made in Italy nato nel 2019 da un’idea di Beatrice Baldan, erede della migliore tradizione calzaturiera veneta.

L’azienda punta su un virtual showroom dedicato alla clientela B2B che prende spunto dal suo spazio milanese, «un vero e proprio mondo virtuale – afferma Beatrice Baldan – in cui grazie a un approccio interattivo sembra quasi di poter quasi toccare con mano i prodotti: aspetto fondamentale per chi, come noi, propone calzature di lusso realizzate con materiali preziosi, dettagli artigianali e lavorazioni particolari eseguite a mano. Ad agenti, buyer e distributori, che possono trovarsi in qualsiasi angolo del mondo, dobbiamo trasmettere quei concetti di bellezza, eleganza, design e qualità italiana che loro stessi dovranno, poi, trasferire al consumatore finale». Per questo lo spazio digitale di Revolver Requeen Venexia integra anche la possibilità di interazione umana: si possono fissare appuntamenti per vere e proprie visite guidate, in cui il wholesale manager dell’azienda, in videochat, guida l’acquirente fornendogli “live” tutte le informazioni commerciali e di prodotto. In questo modo, spiega Baldan, «abbattiamo le barriere legate a distanze e orari e manteniamo un rapporto esclusivo con buyer e clienti».

Lo showroom virtuale riprende le atmosfere (oltre ad alcuni elementi come colori e arredi) dello showroom fisico di RRV in via Montenapoleone a Milano. Grazie alle possibilità offerte dal digitale, viene dato corpo pienamente al concept dell’universo di Revolver Requeen Venexia: ogni singolo modello prende il suo nome dalla stanza di un immaginario hotel (Room 103, Room 379…) e le Rooms appartengono a diversi Floors, cioè i piani in cui viene dato spazio a una particolare collezione con il suo mood distintivo (Stardust Floor, Mad Floor, Bitihgwhip Floor, Bondage Floor, Secret Floor). Realizzate in digitale abbiamo quindi una hall d’ingresso con musica d’atmosfera, un ascensore che porta ai piani, le chiavi da utilizzare per aprire le porte e trovarsi così di fronte ai modelli. «Sono loro i veri protagonisti, da esplorare e ruotare a 360° come se si avessero realmente davanti grazie a immagini di elevatissima qualità – sottolinea Beatrice Baldan –. L’acquisto finale, per cui si viene rimandati all’ecommerce B2B di Revolver Requeen Venexia, è solo l’ultima fase di un virtual tour basato su un’accoglienza esclusiva».

Inoltre lo showroom virtuale è pronto per accogliere, in futuro, anche eventi speciali, presentazioni e lanci di nuove collezioni.

Per la sua 360° virtual buying experience Revolver Requeen Venexia ha scelto di affidarsi a un’altra realtà veneta: Velvet Media, che con la sua divisione new business segue progetti di innovazione digitale rivolti alle imprese del settore fashion, sviluppando i più evoluti virtual showroom presenti sul mercato.

Massima attenzione al digital non vuol dire però che Revolver Requeen Venexia si presenti esclusivamente in modalità virtuale. Nel 2021 il brand rafforzerà infatti la propria posizione sul mercato globale entrando in 30 punti vendita multimarca del lusso tra Europa, Russia, Medio Oriente e Asia. Le strategie di Revolver Requeen Venexia per il futuro comprendono inoltre il rafforzamento della presenza in Europa (area D-A-CH e UK) e progetti per l’ingresso nei retailer USA. «È grazie all’integrazione tra digitale e fisico – conclude Baldan – che anche una realtà emergente come la nostra può arrivare con forza ai clienti internazionali».

Link al virtual tour: www.vt.revolver- requeen.com/

Redazione Fashion

© 2021 , All rights reserved