Abitare
01.03.2017 - 18:290
Aggiornamento : 01.10.2018 - 15:36

Al Made Expo 2017 la tradizione e l’innovazione del design italiano

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Spazio casa, interior decoration, arredamento e case da sogno”

A tenere alta la tradizione del legno Made in Italy, unita all’innovazione ed all’estetica giapponese sarà la Silvelox (www.silvelox.it), specializzata in sistema di architettura e porte. Una storia, i suoi trascorsi e le prospettive di un presente che fanno di Silvelox, marchio di riferimento del settore, capace di coniugare estetica e design, tecnologia antieffrazione e metodologie per il risparmio energetico. Tradizione e innovazione sono l’espressione della nuova linea di estetiche di rivestimento che Silvelox presenterà a Made Expo 2017 in grado di esaltare stili etendenze dell’architettura contemporanea partendo dal materiale nobile, il legno, proposto in finiture ricercate e innovative. Uno studio di ricerca ispirato dalla cultura giapponese dove l’estetica è considerata parte integrante della tradizione e della quotidianità e che tende in tutti i suoi aspetti alla ricerca del valore armonico in tutte le cose. Una visione quella del mondo giapponese  che riguarda la bellezza della semplicità studiata in armonia con la natura stessa e i suoi elementi fondamentali.

Pubblicità

Queste le innovative linee dei nuovi rivestimenti, che prendono ispirazione dagli ideali estetici giapponesi: Sugi, nasce dall’utilizzo di legno invecchiato disponibile in pannelli lisci o fresati adatti a caratterizzare porte per garage, porte d’ingresso e rivestimenti d’architettura con una forte personalizzazione  dove il fuoco non danneggia ma preserva donando al tempo stesso al legno una finitura ricercata che recupera la carbonizzazione superficiale del legno come una tecnica antica di conservazione dell’elemento. Wabi Sabi, recupera il legno invecchiato impreziosendolo con degli elementi borchiati. Nel rispetto della filosofia giapponese si vuole enfattizzare la semplicità natuale del legno sposandola con l’elegante maturità rustica che viene alle cose quando invecchiano. Iki, è a volte tradotto come “chic” o “elegante”, senza essere pretenzioso. Al tempo stesso, però, il concetto implica qualcosa di molto sensuale.  E’ per Silvelox un effetto tessuto su base legnosa adatta a soluzioni estetiche di design su porte blindate. Miyabi, è un’estetica raffinata ad effetto 3D che rigetta il rustico e l’imperfezione creando un effetto estetico raffinato ed elegante. Yugen, è un’estetica che parte da una base di legno e viene verniciata da una vernice ad effetto metallico. Un modello estetico che è legato al  concetto buddhista di kan la capacità di vedere qualcosa di universale e immutabile (in questo caso legno) dietro a qualunque cosa si stia effettivamente osservando(nel nostro caso vernice metal). Shibusa, si riferisce al tipo più elevato di bellezza; esso coniuga insieme le caratteristiche contrastanti di “ruvidità” e di “raffinatezza” espresse in una proposta estetica in legno ad effetto cemento. Oltre alla nuova linea estetiche, Silvelox presenta nuovi modelli di porte d’ingresso:In_Wall, una porta blindata a filo muro interno adatta a contesti minimalisti dove il rigore della porta si armonizza con le pareti senza la necessità di utilizzare cornici e coprifili a copertura del telaio.In_Space, una porta con sistema d’apertura pivottante che ci permette di arrivare a grandi dimensioni d’apertura per ingressi di prestigio e di forte personalità. Un lavoro di ricerca e  sviluppo maturato nell’ultimo anno da Silvelox che vogliono la porta per garage, le porte d’ingresso e i rivestimenti di facciata  elementi di forte caratterizzazione per le abitazione di oggi e del domani. Info: www.madeexpo.it/

Redazione: fashionchannel.ch

Potrebbe interessarti anche
Tags
porte
estetica
legno
silvelox
effetto
tradizione
porta
innovazione
design
made
© 2019 , All rights reserved