FASHION/CURIOSITÀ
24.02.2021 - 14:000

Un anno da primato per THEMOIRè

Il brand di borse green e contemporary 100% Made in Milan, fondato nel settembre del 2019, chiude il 2020 con un incasso di oltre un milione di euro per il primo anno e festeggia ampliando la gamma delle sue proposte con due pezzi timeless e iperfemm

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

MILANO - THEMOIRè segna l’ulteriore crescita del gruppo SALAR MILANO SRL (già specializzato in accessori/pelletteria grazie all’esperienza maturata con il brand omonimo SALAR), ed è ispirato da tutti i valori ed i principi condivisi in primis dai due fondatori - Salar Bicheranloo e Francesca Monaco – coppia creativa e nella vita. 

Il brand - che deve il suo nome alle Moire le dee greche che intrecciavano i fili del destino - promuove un’eleganza funzionale dalla qualità impeccabile, si impegna a produrre con il minor impatto possibile facendo della sostenibilità ambientale e sociale il proprio mantra, con l’obiettivo di generare un cambiamento positivo nelle coscienze che si rifletta sul nostro pianeta. 

Il progetto sostiene sia il rispetto dell’ambiente e per il pianeta sia il rispetto per l’inclusività e per le persone. Il primo attraverso un’attenzione particolare per i materiali che vengono utilizzati nei prodotti ma anche piantando un albero per ogni borsa venduta. Il secondo attraverso “TOGETHER BY THEMOIRè” una serie di progetti che mirano a creare un forte dialogo tra artigiani unici in tutto il mondo e i valori di THEMOIRè, sostenendo l'artigianalità di una comunità in situazioni difficili e trasformandola in prodotti che permetteranno di finanziare progetti a sostegno di quella comunità, generando un cambiamento positivo per le persone e per il territorio dove vivono. 

Tra i materiali utilizzati troviamo: materiali riciclati o rigenerati, il PU un’alternativa ecologica al pvc, il sughero, la raffia, la pelliccia eco derivata da poliestere riciclato, tessuti organici ecc. Le fodere sono realizzate con materiali riciclati al 100%, la maggior parte di questi ottenuti da bottiglie di plastica PET, mentre il filo e l'etichetta interna sono rigorosamente in nylon riciclato, in parte ottenuto da reti da pesca.  

Il marchio, dal lancio della sua prima collezione (SS 20), ha visto crescere il fatturato con la FW 20-21 del 296% e del 35% con la SS 21.  

L’Italia si conferma il primo mercato (con un'incidenza del 54%) a cui seguono l’Europa (15%), il Nord America (9%) e il resto del mondo. 

Attualmente THEMOIRè  è distribuito WW in 25 Paesi ed è presente in circa 180 punti vendita multimarca, nei più noti luxury e-shop, oltre che nei corner dei department store internazionali. Tra i top retailers:  Biffi (Italia), La Rinascente (Italia), Luisaviaroma (Italia), Sugar (Italia), Le Bon Marché (Francia), Selfridges (UK), Shop BOB (US), Jelmoli (Svizzera), Kalogirou (Grecia), Vakko (Turchia), Tsum (Ucraina), Holt Renfrew (Canada), Ounass (UAE e KSA), Harvey Nichols (Kuwait), Level Shoes (Dubai), Tryano e  Saks Bahrein (UAE-Abu Dhabi, Bahrein). 

Siamo molto soddisfatti dei risultati che abbiamo raggiunto dopo un solo anno dal lancio – dicono i due fondatori - soprattutto in un anno come quello appena passato. Coltivavamo da tempo l’idea di  lavorare ad un nuovo progetto che mirasse alla realizzazione di nuovi obiettivi perché proteggere il nostro pianeta significa preservare il futuro e l’umanità. L’attenzione per i materiali e la sua produzione, la realizzazione di iniziative speciali che mirano a preservare l’ambiente e le persone che ci vivono, una comunicazione inclusiva esprimendo liberamente la diversità, caratterizzano il nostro nuovo modo di creare. Il cambiamento va supportato, come un fiume che scorre e si disperde, la trasformazione che si verifica alla foce si ritrova all’estuario, così l’energia generata da un cambio di passo positivo riverbera originando nuove opportunità. Siamo tutti interconnessi e interdipendenti: una rete dinamica. In uno scenario congiunturale internazionale molto complesso, buyer e clienti, ci hanno premiato apprezzando la coerenza di un progetto come THEMOIRé, lo hanno compreso e condiviso, contribuendo alla sua espansione. 

Redazione Fashion

 

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved