Antonella Clerici
GOSSIP&CELEBRITIES
24.03.2020 - 17:000

Antonella Clerici: 'Pagata per non lavorare'

Antonella Clerici è tornata ad esprimere in un'intervista tutta la sua delusione per il fatto che da due anni la Rai, sostiene lei, la paga pur non lavorando.

Le rubriche di fashionchannel.ch: “PEOPLE”, curiosità di moda, alimentazione, cultura, travel, wedding, cinema, tendenze e gossip”

ROMA - Antonella Clerici ha raccontato che sono ben due anni che la Rai la paga per "non lavorare". La conduttrice infatti dalla fine del 2018 non ha più un programma tutto suo. La 57enne non ha mai nascosto la sua delusione per questa situazione che la tiene lontana dal lavoro. "E 'vero che pagano per tariffa poco o niente. Questo per me non è solo una ferita, ma è una mortificazione", ha dichiarato durante l'intervista rilasciata al settimanale "F".

"Tanto che ho cercato di fare il più possibile rispetto a quello che mi hanno proposto, dallo" Zecchino d'oro "a una serata del" Festival di Sanremo ", fino ad altre poche cose. Certo, avrei preferito sbattere la porta e andarmene: proposte ne ho avute tantissime, anche se non ne parlo per rispetto di chi invece le ha accettate dopo di me ", ha aggiunto. "Sul lavoro sono sempre stata una professionista, a quel punto, ho pensato che fosse più coraggioso rimanere. Tenere la barra dritta e aspettare tempi migliori", ha continuato.

Antonella ha poi detto: "Ci ho pensato molto. Sono andata in onda per ben diciotto anni tutti i giorni, con la febbre, con le coliche, con le corna, perché amavo il mio lavoro. Però in definitiva non mi divertivo più. Non ero felice,"Certo però non immaginavo che la Rai mi avrebbe messo all'angolo: pensavo, sbagliando, che le medaglie almeno qualcosa valessero", ha concluso.

Redazione Gossip

© 2020 , All rights reserved